Strudel di zucchine

Strudel di zucchine

Questo strudel di zucchine, oltre che delizioso è un grande “salvavita“.

Mi piace preparare questi “rotoli ripieni”, come li chiamo io; spesso mi salvano la cena, soprattutto quando so che devo uscire ma non conosco l’orario esatto del rientro e, sapere che ho la cena praticamente pronta, mi tranquillizza molto (anche se sarò stanca non dovrò mettermi a spadellare ma avrò un pasto pronto e gustoso per me e per mio marito).

Senza contare che uno strudel salato come questo sarà sufficiente per più persone ed eventualmente potrò anche surgelarlo e conservarlo per successive emergenze.

Ve l’ho detto che, in un certo senso, salva la vita, o comunque la agevola decisamente!

Con il robot da cucina ho preparato prima l’impasto e poi, con l’apposito accessorio per tritare le verdure, anche il ripieno. Una vera comodità!

Ora vediamo come realizzare passo passo il nostro strudel alle zucchine, qui di seguito trovate ingredienti e passaggi.

Stampa ricetta
Strudel di zucchine
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Nel mixer impastare tutti gli ingredienti lavorando per un paio di minuti poi formare una palla, avvolgerla in pellicola e lasciarla riposare per trenta minuti a temperatura ambiente.
  2. Pulire le zucchine e tritarle finemente.
  3. In una larga padella scaldare un filo d'olio con lo spicchio d'aglio e tostarvi i pinoli.
  4. Quindi aggiungere le zucchine tritate ed insaporirle per qualche minuto.
  5. Ora unire le olive e aggiustare di sale.
    Ora unire le olive e aggiustare di sale.
  6. Cuocere per 5 minuti poi spegnere il fuoco ed insaporire con il basilico spezzettato.
  7. Stendere sottilmente l'impasto con il matterello dandogli una forma rettangolare.
  8. Disporre il ripieno al centro dell'impasto steso, aggiungere le alici sott'olio spezzettate.
  9. Tagliare la pasta intorno con tagli obliqui, poi intrecciare le strisce di impasto sul ripieno sigillandolo.
    Tagliare la pasta intorno con tagli obliqui, poi intrecciare le strisce di impasto sul ripieno sigillandolo.
  10. Pennellare la superficie con olio extravergine d'oliva, salare.
    Pennellare la superficie con olio extravergine d'oliva, salare.
  11. Cuocere a 200°C in forno ventilato per circa 30 minuti.
  12. Lasciar intiepidire leggermente prima di servire.
    Lasciar intiepidire leggermente prima di servire.
Recipe Notes

Lo strudel salato alle zucchine è pronto per essere gustato subito o all'occorrenza.

Qui sotto vi lascio altre 3 idee da poter utilizzare nello stesso modo:

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Dolcemente senza glutine by (Copertina rigida)

Price: 13,90 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *