Pomodorini confit

pomodorini confit

I pomodorini confit sono una bella idea per conservare i pomodori che, specialmente in estate, abbondano sulle nostre tavole.

Si tratta di pomodorini caramellati, cotti a lungo in forno e conservati sott’olio.

Una volta pronti li potete usare sulle bruschette, per insaporire dei sughi, per accompagnare dei secondi piatti o anche insieme alle torte salate.

Un bel trucco per conservare i pomodori, giusto?

Se volete dare un’occhiata ad altri trucchi da usare in cucina, ecco un interessante video che mostra i famosi food hacks:

Tornando ora ai pomodori è buono sapere che possiedono un alto contenuto di vitamina C, hanno proprietà anticancro e proprietà dimagranti, proteggono la vista e aiutano la digestione.

Detto questo, è bene consumarli anche durante l’inverno e, grazie ai vasetti che prepareremo, potremo farlo.

Vi confesso però che non tutti i vasetti di pomodorini confit arrivano all’inverno 🙂

Stampa ricetta
Pomodorini confit
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 2 ore
Porzioni
vasetti
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 2 ore
Porzioni
vasetti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavare i pomodorini.
    Lavare i pomodorini.
  2. Tenere a portata di mano tutti gli ingredienti. In questo modo sarà più facile procedere.
    Tenere a portata di mano tutti gli ingredienti. In questo modo sarà più facile procedere.
  3. Tagliare in due tutti i pomodorini e disporli in una o più teglie ricoperte da carta forno (mio marito è stato così carino da comporre il mio nome...).
    Tagliare in due tutti i pomodorini e disporli in una o più teglie ricoperte da carta forno (mio marito è stato così carino da comporre il mio nome...).
  4. Ora distribuire sopra i pomodorini l'aglio a fettine, l'origano, il timo, lo zucchero, il sale, il pepe ed infine l'olio.
    Ora distribuire sopra i pomodorini l'aglio a fettine, l'origano, il timo, lo zucchero, il sale, il pepe ed infine l'olio.
  5. Infornare a 140°C in modalità ventilata e cuocere per circa 2 ore.
    Infornare a 140°C in modalità ventilata e cuocere per circa 2 ore.
  6. A volte è necessario prolungare leggermente la cottura, dipende dai pomodorini e dal loro contenuto in liquido. In ogni modo, quando saranno belli asciutti sono pronti per essere invasati, coperti di olio extravergine d'oliva e sterilizzati.
  7. In questo modo potremo gustarli in ogni stagione dell'anno, magari su una semplicissima fetta di pane appena sfornato...
    In questo modo potremo gustarli in ogni stagione dell'anno, magari su una semplicissima fetta di pane appena sfornato...
Recipe Notes

Vi lascio ora altre tre ricette con cui poter sfruttare questi fantastici alleati per la nostra salute:

Pomodorini a sorpresa
Spaghetti integrali con pomodorini mozzarella e colatura di alici
Marmellata piccante al pomodoro

Ora condividete la ricetta per far conoscere questo trucco anche ai vostri amici!

Vi invito inoltre a fare un giro sulla mia Fanpage su Facebook e nel gruppo Non solo Lucianaincucina, dove tutti, esperti e non, collaborano per la perfetta riuscita degli esperimenti e per lo scambio di ottimi consigli... vi aspetto!

Altro da Luciana In Cucina

2 pensieri su “Pomodorini confit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *