Tiramisù senza uova

Tiramisù senza uova

Il tiramisù, il dolce per eccellenza, un classico intramontabile che piace a tutti.

Quella che vi presento è la ricetta del tiramisù senza uova: più leggera, ma altrettanto deliziosa.

Per questa ricetta ringrazio la mia vicina di casa Michela che, in occasione di una cena tra amici, ci ha proposto come dessert il tiramisù senza uova.

Dopo averlo provato, ho chiesto subito la ricetta: questo tiramisù essendo senza uova, è molto più leggero.
E dopo aver scritto la ricetta ho fatto subito il bis; come dicevo è davvero molto leggero!

Vi consiglio quindi di provare la ricetta di questo favoloso tiramisù, vedrete che anche voi non resisterete al bis 🙂

Stampa ricetta
Tiramisù senza uova
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Montare il mascarpone con lo zucchero.
    Montare il mascarpone con lo zucchero.
  2. Aggiungere la panna montata ed incorporare delicatamente, poi inserire il composto in un sac a poche.
    Aggiungere la panna montata ed incorporare delicatamente, poi inserire il composto in un sac a poche.
  3. Nei bicchierini monoporzione inserire un pavesino bagnato nel caffè, un ciuffo di crema al mascarpone ed una spolverata di cacao.
    Nei bicchierini monoporzione inserire un pavesino bagnato nel caffè, un ciuffo di crema al mascarpone ed una spolverata di cacao.
  4. Procedere in questo modo per diversi strati fino a riempire i bicchierini, terminando con la polvere di cacao.
    Procedere in questo modo per diversi strati fino a riempire i bicchierini, terminando con la polvere di cacao.
  5. Far riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di gustare.
    Far riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di gustare.
Recipe Notes

E se volete sperimentare una variante del tiramisù prettamente estiva, ecco la ricetta del mio tiramisù freschissimo 🙂

Le origini del dolce più famoso d'Italia sono molto contese in gran parte del territorio.
Si dice che finalmente si sia riuscita a dare la vera paternità al tiramisù e, dopo lunghe e accurate ricerche, si è arrivati alla conclusione che sia un dolce friulano.

Ma, in fondo, che importanza ha la sua origine? Ciò che davvero rimane impresso è il suo sapore che l'ha reso e lo rende tutt'ora uno dei dolci più amati di sempre.

E allora viva l'Italia intera per aver creato questa prelibatezza e viva qualunque persona, qualsiasi sia la sua provenienza, che riesca a rendere onore al cibo.

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *