Salatini di pasta sfoglia

salatini di pasta sfoglia
Questi salatini di pasta sfoglia possono salvarvi da diverse situazioni.

In che senso? Ad esempio se vi capita un invito a sorpresa e non volete presentarvi a mani vuote, oppure  se arrivano ospiti improvvisi e non sapete cosa presentare come aperitivo, da stuzzicare mentre preparate altro.

In entrambi i casi questa ricetta per un aperitivo veloce fa al caso vostro: bastano un rotolo di pasta sfoglia (io di solito ne tengo sempre uno di scorta in frigo perchè “non si sa mai”) e un po’ di fantasia e, in meno di trenta minuti, sarete pronti per gustare qualcosa di veramente semplice ma molto sfizioso da accompagnare con un bel flùte di bollicine.

Io ho farcito questi salatini da aperitivo con concentrato di pomodoro, del Grana Padano e un pizzico di origano, ma potete sbizzarrirvi con quello che avete in casa.

Con la pasta sfoglia si possono realizzare innumerevoli stuzzichini e, se vi va, nella mia sezione “antipasti” troverete moltissime idee per far festa in tante occasioni 🙂

Gli strumenti che ho utilizzato per semplificare ulteriormente il lavoro sono:

Date un’occhiata alla mia vetrina per tutti i suggerimenti per cucinare in maniera semplice e veloce per dei risultati perfetti.

Qui il video della ricetta:


Stampa ricetta
Salatini di pasta sfoglia
è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Svolgere il rotolo di pasta sfoglia sul piano di lavoro.
  2. Dividere in due parti con la rotella tagliapasta lasciandola sulla carta forno.
    Dividere in due parti con la rotella tagliapasta lasciandola sulla carta forno.
  3. Pennellare una parte con il concentrato di pomodoro diluito in acqua.
  4. Spolverizzare con il formaggio grattugiato.
    Spolverizzare con il formaggio grattugiato.
  5. Una passata di origano secco ed un pizzico di sale.
  6. Richiudere con l'altra metà della sfoglia.
    Richiudere con l'altra metà della sfoglia.
  7. Sempre con la rotella taglia pasta incidere ricavando delle strisce.
  8. Poi procedere dall'altro lato ottenendo dei quadretti.
    Poi procedere dall'altro lato ottenendo dei quadretti.
  9. Depositare in una teglia da forno, pennellare con un filo d'olio extravergine d'oliva e decorare con i semi di sesamo.
  10. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C in modalità ventilata per 20 minuti.
    Cuocere in forno preriscaldato a 200°C in modalità ventilata per 20 minuti.
  11. Lasciar intiepidire poi dividere i quadretti e servire.
    Lasciar intiepidire poi dividere i quadretti e servire.
Recipe Notes

Come dicevo, potete farcire questi stuzzichini in molti modi diversi, ad esempio con il pesto, con il paté di olive oppure di carciofi, con il formaggio, e così via. Date libero sfogo alla fantasia!

Grazie per essere arrivati fin qui, vi do appuntamento alle prossime ricette. Vi aspetto due volte a settimana con una ricetta nuova.

Venite a visitare il mio shop: qui troverete tutti gli strumenti e gli ingredienti che utilizzo per realizzare le mie ricette 🙂

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YouTubeInstagramPinterestAl.taCucina e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

I miei libri "Le mie ricette di primavera", "Le mie ricette d'estate", "Le mie ricette d'autunno", "I miei Menù di Natale" e la novità "Le mie ricette d'Inverno" sono ora disponibili sia in versione cartacea che ebook su Amazon.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Seguimi su Instagram:
instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *