Frittata con zucchine, olive e squacquerone

Frittata con zucchine, olive e squacquerone

La frittata con zucchine, olive e squacquerone può essere sia un ottimo antipastino sia un secondo piatto strepitoso.

Qualsiasi sia la vostra intenzione, questa frittata di zucchine sarà di sicuro “spazzolata” in fretta grazie al gusto deciso ed invitante che promette (e mantiene).

Un mix di sapori e profumi che solletica l’appetito ed invita all’assaggio immediato solo a sentirne il profumo, con la combinazione di verdure, olive saporite e formaggio scioglievolissimo.

Lo squacquerone è un formaggio di origine romagnola, cremoso e fresco che spesso sentiamo abbinato alla famosa piadina romagnola.

È simile a crescenza e stracchino, entrambi formaggi lombardi, ma lo squacqerone DOP può essere prodotto solamente nella sua terra di origine.

E adesso è arrivato il momento di vedere come fare la frittata con le zucchine. olive e squacquerone!

Stampa ricetta
Frittata con zucchine, olive e squacquerone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Lavare e grattugiare le zucchine, poi lasciarle in un colapasta a perdere l'acqua di vegetazione per una mezz'oretta, quindi strizzarle bene e asciugarle con della carta assorbente. Farle saltare in una padella antiaderente con un filo d'olio e salare leggermente.
  2. A parte frullare le uova insieme alla metà dello squacquerone ed un cucchiaio di olive. Poi pepare.
  3. Versare il composto sulle zucchine precedentemente rosolate inserendo un paio di foglie di basilico spezzettato e cuocere per circa 10 minuti con il coperchio a fuoco medio-basso. Non serve girarla.
    Versare il composto sulle zucchine precedentemente rosolate inserendo un paio di foglie di basilico spezzettato e cuocere per circa 10 minuti con il coperchio a fuoco medio-basso. Non serve girarla.
  4. Una volta cotta, tagliarla a quadratini e servire con una cucchiaiata di squacquerone, un'oliva ed una fogliolina di basilico sopra ogni quadratino.
  5. Il formaggio, con il calore della frittata si scioglierà completamente e regalerà un gusto in più.
    Il formaggio, con il calore della frittata si scioglierà completamente e regalerà un gusto in più.
Recipe Notes

Ecco pronta la nostra super frittata!

Se sceglierete di servirla come antipasto, vi consiglio un menù di questo tipo:

Primo

Dopo aver gustato la frittata vi suggerisco di proseguire con questi gnocchi ricotta e zucchine per dare continuità al menù grazie alla presenza delle zucchine.

Secondo

Passerei ora a una saporita zuppetta di cozze realizzata in tempi da record grazie al metodo di cottura.

Dolce

E per finire una squisita panna cotta con melagrana fresca e leggera. Un menù completo che sazia e non appesantisce 🙂

 

Se vi è piaciuta la ricetta, seguitemi sui miei canali social, mi trovate qui:
Facebook
Instagram
Twitter

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *