Panini cinesi al vapore

Panini cinesi al vapore

Avete mai provato i panini cinesi al vapore?

E i panini al vapore blu?

Tranquilli non sono panini alieni e non c’è nulla di strano.

Li ho colorati con un ingrediente tutto naturale e li ho cotti con il forno a vapore Cecotec, una novità che ho provato con entusiasmo e che posso consigliarvi tranquillamente: un forno da 30 litri che arriva molto velocemente in temperatura essendo la camera di cottura inferiore ai forni standard (quindi con notevole risparmio energetico) ma che ha tutte le peculiarità di un forno tradizionale e anche di più… infatti si trasforma in friggitrice ad aria ed anche in forno a vapore.

Con il Bake&Steam 3000 Combi oltre a cuocere come di consueto, possiamo far lievitare alla perfezione i nostri impasti, friggere con un solo soffio d’olio, scongelare con la funzione dedicata e, con 31 menù predefiniti, sarà facilissimo e rapido portare in tavola tanti manicaretti.

Per preparare questi morbidissimi panini ho usato l’alga spirulina blu, un colorante naturale davvero unico, ottenuto da un pigmento chiamato ficocianina, naturalmente contenuto nell’alga, un mix tra il verde della clorofilla e l’azzurro della ficocianina, che è proprio la sua particolarità.

La ficocianina è un potente antiossidante, un antinfiammatorio, un antistress grazie al magnesio ed alla vitamina B e un ricostituente ricchissimo di vitamine C ed E. Impariamo ad usarla più spesso: ci farà bene.

Stampa ricetta
Panini cinesi al vapore
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Cinese
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
panini
Ingredienti
per la farcitura
per i panini
Cucina Cinese
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
panini
Ingredienti
per la farcitura
per i panini
Istruzioni
  1. Rosolare la carne a secco in una padella antiaderente già calda.
  2. Poi aggiungere un cucchiaio di bicarbonato che creerà una reazione "spumeggiante"e proseguire la cottura per qualche minuto. Quindi togliere la carne dalla pentola e tenere da parte.
    Poi aggiungere un cucchiaio di bicarbonato che creerà una reazione "spumeggiante"e proseguire la cottura per qualche minuto. Quindi togliere la carne dalla pentola e tenere da parte.
  3. Nella stessa padella soffriggere sedano, carota e cipolla tagliati a cubetti.
  4. Quindi unire il cavolo affettato sottilmente.
    Quindi unire il cavolo affettato sottilmente.
  5. Dopo una decina di minuti aggiungere la carne macinata che immediatamente si reidraterà.
  6. Ora la salsa di pomodoro.
    Ora la salsa di pomodoro.
  7. Quindi la salsa di soia.
  8. Infine i semi di sesamo e spegnere.
    Infine i semi di sesamo e spegnere.
  9. Passiamo alla preparazione dei panini inserendo nel mixer acqua, zucchero, lievito ed un cucchiaino di spirulina blu.
  10. Aggiungere la farina, il sale e l'olio di semi ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
    Aggiungere la farina, il sale e l'olio di semi ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  11. Accendere il forno a vapore (riempire il serbatoio di acqua demineralizzata) scegliendo la funzione "fermentare" impostata automaticamente a 40°C.
    Accendere il forno a vapore (riempire il serbatoio di acqua demineralizzata) scegliendo la funzione "fermentare" impostata automaticamente a 40°C.
  12. Lasciarlo in lievitazione per 20 minuti.
    Lasciarlo in lievitazione per 20 minuti.
  13. Rovesciare l'impasto lievitato sul piano di lavoro infarinato e lavorarlo brevemente.
  14. Dividerlo in palline da 50 gr./cad. e stendere ognuna con il matterello.
    Dividerlo in palline da 50 gr./cad. e stendere ognuna con il matterello.
  15. Pennellare con olio di semi e coprire con un foglietto di carta forno, poi piegare in due. Lasciar riposare per una decina di minuti prima di passare in cottura.
  16. Intanto accendere il forno in modalità vapore.
    Intanto accendere il forno in modalità vapore.
  17. Una volta raggiunta la temperatura di 110°C, cuocere per dieci minuti.
    Una volta raggiunta la temperatura di 110°C, cuocere per dieci minuti.
  18. Togliere il foglietto di carta forno ed aprire i panini che andranno riempiti con la farcitura calda ed un po' di insalata tagliata a striscioline.
    Togliere il foglietto di carta forno ed aprire i panini che andranno riempiti con la farcitura calda ed un po' di insalata tagliata a striscioline.
Recipe Notes

Preparare il dado in casa è davvero molto semplice, io non lo acquisto più da anni perché ormai fa parte del mio equipaggiamento di cucina 🙂

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  InstagramPinterest e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *