Ricetta dado Bimby

ricetta dado bimby

Ormai sono diversi anni che non acquisto più dadi industriali, perché amo il mio dado fatto in casa.

In questa ricetta vediamo insieme come fare il dado in casa.

Fare il dado in casa offre diversi vantaggi: ha più sapore, dona più gusto alle pietanze ed è più salutare, infatti non contiene tutti i conservanti che servono al dado industriale.

Per realizzarlo si può utilizzare il famoso Bimby o simili, grazie al quale ottengo un ottimo dado di carne.

In questo modo sono sicura degli ingredienti che compongono il mio dado di carne Bimby.

Una volta terminata la preparazione, lo invasetto e lo distribuisco a tutta la famiglia, pronto per essere utilizzato per insaporire tutti i nostri piatti!

Stampa ricetta
Ricetta dado Bimby
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
vasetti
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
vasetti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tritare le verdure nel boccale per 5 secondi a velocità 4.
    Tritare le verdure nel boccale per 5 secondi a velocità 4.
  2. Unire il sale, la carne, il vino, l'alloro, il chiodo di garofano e cuocere per 30 minuti a Varoma velocità 1.
    Unire il sale, la carne, il vino, l'alloro, il chiodo di garofano e cuocere per 30 minuti a Varoma velocità 1.
  3. Alla fine, portare lentamente a velocità 6 per 30 secondi e, successivamente, omogeneizzare il tutto, portando lentamente a velocità Turbo per 1 minuto.
  4. Mettere nei vasetti quando ancora bollente, chiudere ermeticamente e capovolgere per circa 30 minuti (in questo modo si creerà il vuoto e la conservazione sarà allungata).
    Mettere nei vasetti quando ancora bollente, chiudere ermeticamente e capovolgere per circa 30 minuti (in questo modo si creerà il vuoto e la conservazione sarà allungata).
Recipe Notes

Il nostro dado con il Bimby è pronto!

Ora possiamo utilizzarlo nelle nostre ricette stando tranquilli sugli ingredienti utilizzati.

Come avete visto, utilizziamo solamente carne, verdure, sale, vino e qualche spezia, tutti ingredienti naturali.

Come per qualsiasi cosa, l'importante è non esagerare, per non andare ad esaltare in maniera eccessiva la sapidità dei piatti.

Io in genere uso un cucchiaino del mio dado per insaporire brodi, sughi e carni.

Ecco tre ricette dove lo trovate:

Grazie per essere arrivati fin qui!

Se questa ricetta vi è stata utile, condividetela sui vostri canali Social preferiti e fatemi sapere nei commenti qui sotto, cosa ne pensate 🙂

Altro da Luciana In Cucina

  • 3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *