Pasta con le vongole

pasta con le vongole

Adoro la pasta con le vongole: quando la preparo, se chiudo gli occhi sento il sapore del mare ed è una cosa che mi piace da impazzire.

Un piatto tra i più semplici e veloci da preparare e per il quale bastano pochi ingredienti, ma che regala tanto sapore e tanto profumo.

Sono felice di essere nata e cresciuta in un paese dalle mille peculiarità, non potrei vivere da nessun’altra parte senza tutte le specialità che questa terra possiede e che ancora non ho terminato di conoscere!

Proprio per questo continuo a sperimentare ed assaggiare tutto quello che incontro sul mio cammino gastronomico.

Ma spesso è bello affidarsi anche ai grandi classici come gli spaghetti con le vongole.

E nonostante ami tantissimo anche piatti di altre culture, oggi voglio proprio dire evviva l’Italia!

Stampa ricetta
Pasta con le vongole
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lasciare le vongole in acqua e sale a spurgare per qualche ora poi pulirle sfregandole fra di loro (in questo modo le vongole vuote si apriranno ed eviteremo di avere della sabbia in pentola).
    Lasciare le vongole in acqua e sale a spurgare per qualche ora poi pulirle sfregandole fra di loro (in questo modo le vongole vuote si apriranno ed eviteremo di avere della sabbia in pentola).
  2. In una pentola wok soffriggere olio e aglio.
  3. Versare le vongole pulite e coprire la pentola.
  4. Dopo qualche minuto prelevare le vongole aperte, estrarre i molluschi, tenerli da parte insieme a qualche conchiglia che utilizzeremo per l'impiattamento. Il liquido andrà filtrato e conservato per la cottura degli spaghetti.
    Dopo qualche minuto prelevare le vongole aperte, estrarre i molluschi, tenerli da parte insieme a qualche conchiglia che utilizzeremo per l'impiattamento. Il liquido andrà filtrato e conservato per la cottura degli spaghetti.
  5. In un'altra pentola wok versare olio, aglio, peperoncino, la foglia di alloro ed il sedano tagliato a pezzettini.
  6. Una volta rosolati, bagnare con il prosecco lasciando sfumare.
  7. A parte cuocere per tre quarti del tempo di cottura gli spaghetti poi, versarli nella pentola con il condimento allungando con il liquido delle vongole precedentemente filtrato.
  8. Terminare gli ultimi minuti di cottura mescolando ed aggiungere infine le vongole tenute da parte ed un po' di prezzemolo tritato.
    Terminare gli ultimi minuti di cottura mescolando ed aggiungere infine le vongole tenute da parte ed un po' di prezzemolo tritato.
  9. Impiattare con qualche conchiglia, dei ciuffi di prezzemolo ed una macinata di pepe.
    Impiattare con qualche conchiglia, dei ciuffi di prezzemolo ed una macinata di pepe.
Recipe Notes

Volendo, è possibile aggiungere al sugo in cottura anche qualche pomodorino per dare un po' di colore e sapore in più, a voi la scelta.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagram e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati sulle nuove ricette.

Grazie per essere arrivato fin qui, alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Seguimi su Instagram:
instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.