Cream Tarte cuore

cream Tarte cuore

Questo dolce l’ho preparato su richiesta di un’amica che voleva fare un regalo/sorpresa al suo compagno: desiderava un dolce a forma di cuore possibilmente “colorato” con fiori e frutti e quindi cosa c’è di meglio di una bella cream tarte cuore?

Una volta scelto il disegno desiderato (per gli 80 anni di papà ne avevo fatta una gigante con i numeri otto e zero affiancati), si procede con la preparazione delle basi di frolla morbida per poi passare alla farcitura che, in questo caso è composta semplicemente da panna e mascarpone.

Tutto molto semplice grazie all’aiuto della planetaria, un’impastatrice davvero efficiente e un vero aiuto in cucina!

L’ho usata per il primo impasto di frolla e poi anche per montare a neve la panna fresca che ho poi unito alla crema di mascarpone. Il tutto è stato poi inserito nella sac à poche con il beccuccio idoneo e… via alla decorazione!

Inutile dirvi che la cream tarte a forma di cuore è stata un successo.

Stampa ricetta
Cream Tarte cuore
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
torta
Ingredienti
per la frolla
per la farcitura
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
torta
Ingredienti
per la frolla
per la farcitura
Istruzioni
  1. Lavorare nel robot il burro morbido con lo zucchero, la buccia di limone e la vaniglia, poi unire le uova e montare per un paio di minuti, quindi aggiungere le due farine insieme a lievito e sale. Formare una palla, avvolgere in pellicola e lasciare in frigorifero per un paio d'ore.
    Lavorare nel robot il burro morbido con lo zucchero, la buccia di limone e la vaniglia, poi unire le uova e montare per un paio di minuti, quindi aggiungere le due farine insieme a lievito e sale. Formare una palla, avvolgere in pellicola e lasciare in frigorifero per un paio d'ore.
  2. Trascorso il tempo di riposo dividere l'impasto in due, stendere il primo con il matterello tra due fogli di carta forno in uno spessore di 4 mm.
  3. Appoggiare il disegno desiderato ritagliato sul cartoncino ed inciderne il motivo, poi procedere nello stesso modo per la seconda metà dell'impasto.
    Appoggiare il disegno desiderato ritagliato sul cartoncino ed inciderne il motivo, poi procedere nello stesso modo per la seconda metà dell'impasto.
  4. Adagiare in teglia rivestita con carta forno, bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e lasciare in frigorifero per 30 minuti, poi trasferire in forno a 180°C e cuocere per circa 25 minuti (le sagome devono imbiondirsi).
  5. Nel frattempo preparare la farcitura con tutti gli ingredienti freddi di frigor: lavorare il mascarpone, montare la panna con lo zucchero a velo ed unire i due composti con movimenti dal basso verso l'alto.
  6. Inserire tutto in una sac à poche con beccuccio tondo largo.
    Inserire tutto in una sac à poche con beccuccio tondo largo.
  7. Farcire la prima base con tanti ciuffi di crema.
  8. Adagiare il secondo strato di frolla sovrapponendolo perfettamente.
    Adagiare il secondo strato di frolla sovrapponendolo perfettamente.
  9. Ripetere la farcitura con altrettanti ciuffi di crema. Conservare il dolce in frigorifero fino al momento di servire.
    Ripetere la farcitura con altrettanti ciuffi di crema.  Conservare il dolce in frigorifero fino al momento di servire.
  10. Al momento del servizio completare il dolce appoggiando qua e là fragole, lamponi, mirtilli, foglioline di menta, fiori di zucchero e fiori edibili.
    Al momento del servizio completare il dolce appoggiando qua e là fragole, lamponi, mirtilli, foglioline di menta, fiori di zucchero e fiori edibili.
Recipe Notes

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagramPinterest e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Le mie ricette di primavera

Lo sapevate?

I miei libri "Le mie ricette di primavera" e "Le mie ricette d'estate" sono ora disponibili sia in versione cartacea che ebook su Amazon!

Altro da Luciana In Cucina

ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *