Porchetta al forno fatta in casa

 

Erano anni che non gustavo la porchetta al forno fatta in casa.

Poi, un giorno mentre ero a fare spesa insieme a mio marito (decisamente goloso di questo piatto), ho visto un bel pezzo di pancetta adattissimo per l’occasione.

Quando vedi qualcosa che sai essere molto apprezzata dalle persone che ami, non c’è cosa più bella che fare in modo di donargliela.

E così, eccomi a preparare un piatto che ho assaggiato per la prima volta in alpeggio, quando si facevano le scampagnate in compagnia dei miei genitori ma, questa volta, cuocendo in forno anziché sulle braci.

Grazie alla sonda che rileva la temperatura interna della carne, ho ottenuto una cottura perfetta della porchetta che ho deciso di cuocere utilizzando la pentola di ghisa che mantiene molto bene il calore (e protegge il forno dagli schizzi della pancetta in cottura)

Per le patate ho utilizzato la funzione crisp del microonde e l’apposita teglia che permette di ottenere un risultato croccante e saporito.

A fine cottura ho raccolto il sughetto che ho utilizzato per aromatizzare porchetta e patate e, una volta tagliata a fette la porchetta, l’abbiamo gustata con il nostro chimichurri.

Stampa ricetta
Porchetta al forno fatta in casa
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 85 minuti
Tempo Passivo 20 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 85 minuti
Tempo Passivo 20 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Aromatizzare la pancetta con le erbe tritate, avvolgerla arrotolandola e chiuderla con lo spago poi massaggiarla ancora con le erbe, avvolgerla in alluminio e lasciarla in frigorifero per 20 ore.
    Aromatizzare la pancetta con le erbe tritate, avvolgerla arrotolandola e chiuderla con lo spago poi massaggiarla ancora con le erbe, avvolgerla in alluminio e lasciarla in frigorifero per 20 ore.
  2. Estrarla dal frigor e lasciarla a temperatura ambiente per un paio d'ore poi accendere il forno a 220°C e scaldarlo con la pentola di ghisa inserita.
    Estrarla dal frigor e lasciarla a temperatura ambiente per un paio d'ore poi accendere il forno a 220°C e scaldarlo con la pentola di ghisa inserita.
  3. Quando avrà raggiunto la temperatura, prendere la pentola di ghisa, inserire una griglietta in alluminio e adagiarvi la pancetta con la sonda inserita.
  4. Ungerla con olio extravergine d'oliva e distribuire il sale grosso in superficie. Versare un po' d'acqua sul fondo della pentola (sotto la griglietta, non a contatto con la pancetta) e cuocere per 40 minuti.
  5. Abbassare la temperatura del forno a 160°C e proseguire la cottura fino a raggiungere al cuore la temperatura di 72°C, ci vorranno altri 45 minuti (calcolare in tutto un'ora e mezza di cottura per kg. di prodotto).
    Abbassare la temperatura del forno a 160°C e proseguire la cottura fino a raggiungere al cuore la temperatura di 72°C, ci vorranno altri 45 minuti (calcolare  in tutto un'ora e mezza di cottura per kg. di prodotto).
  6. Lavare le patate mantenendo la buccia, poi inciderle a fette senza dividerle. Aromatizzarle con olio ed erbe miste secche.
    Lavare le patate mantenendo la buccia, poi inciderle a fette senza dividerle.
Aromatizzarle con olio ed erbe miste secche.
  7. Irrorarle con sale grosso e cuocerle nel piatto crisp del microonde con la funzione "crisp" per circa 15 minuti (oppure in forno per 25-30 minuti).
    Irrorarle con sale grosso e cuocerle nel piatto crisp del microonde con la funzione "crisp" per circa 15 minuti (oppure in forno per 25-30 minuti).
  8. Servire la porchetta a fette condita con il fondo di cottura oppure con il chimichurri.
    Servire la porchetta a fette condita con il fondo di cottura oppure con il chimichurri.
Recipe Notes

La porchetta fatta in casa è squisita!

La potete tagliare anche fine e utilizzarla per creare il famoso panino con la porchetta: cosa possiamo desiderare di più?

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei account YoutubeInstagram e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Il re delle torte. Ediz. illustrata by (Copertina rigida)

Price: 16,15 €



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.