Panini con olive nere

Panini con olive nere

I panini con olive nere sono sempre una cosa sfiziosa, io ne vado letteralmente matta!

E’ una ricetta davvero molto semplice: si miscelano tutti gli ingredienti, si uniscono le olive denocciolate e si lascia riposare l’impasto una prima volta, poi si creano i panini, si passa alla seconda ed ultima lievitazione a cui seguirà una breve cottura e quindi …la gara a chi assaggia prima.

Provate anche voi a fare il pane in casa, dà molta soddisfazione!
In più ci permette di poter scegliere delle buone farine, cosa importantissima sia per il risultato che per la nostra salute.

Nella mia sezione “pane e lievitati” troverete moltissimi suggerimenti per sbizzarrirvi impastando, dal pane alla focaccia, fino alla pizza… buon divertimento 🙂

Cominciamo subito con il nostro pane alle olive nere, qui di seguito trovate tutti i passaggi!

Stampa ricetta
Panini con olive nere
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
panini
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
panini
Istruzioni
  1. Nel robot da cucina impastare le due farine insieme all'acqua ed al lievito.
  2. Unire quindi le olive, l'olio extravergine d'oliva ed il sale e lavorare per qualche minuto.
    Unire quindi le olive, l'olio extravergine d'oliva ed il sale e lavorare per qualche minuto.
  3. Una volta incordato l'impasto trasferirlo in una boule leggermente unta d'olio, coprire con pellicola e far lievitare per un paio d'ore.
  4. Dopo la lievitazione rovesciare l'impasto sul piano di lavoro infarinato.
    Dopo la lievitazione rovesciare l'impasto sul piano di lavoro infarinato.
  5. Dividerlo in 16 pezzi, formare delle palline di circa 50-60 grammi l'una e adagiarle in teglia rivestita di carta forno.
  6. Lasciar lievitare ancora per un'ora abbondante e poi cuocere in forno ventilato preriscaldato a 230°C per circa 15 minuti.
    Lasciar lievitare ancora per un'ora abbondante e poi cuocere in forno ventilato preriscaldato a 230°C per circa 15 minuti.
  7. Sentirete che profumo!
    Sentirete che profumo!
Recipe Notes

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *