Panzerotti di verdura

Panzerotti di verdura

La ricetta dei panzerotti di verdura me l’ha passata mio figlio, storico amante dei panzerotti (ma chi non lo è?).

Mi ha soprattutto incuriosita il tipo di impasto: io, abituata ai lievitati a lungo termine, preparare dei panzerotti in meno di mezz’ora?

Sfida accettata!

Grazie al magico potere del bicarbonato, si aziona una lievitazione leggera ma efficace tanto da rendere simile all’originale la consistenza del panzerotto.

Certo, non si può competere con un vero panzerotto al forno lievitato in maniera classica ma, in caso di voglia irrefrenabile di panzerotti, questa è la soluzione ottimale.

Questa, quindi, si è rivelata un’ottima ricetta per tutti i golosi, gli impazienti, i ritardatari, quelli che vanno un po’ di fretta e tutti gli amanti del buon cibo gustoso!
Ho lasciato fuori qualcuno? 😉

Li ho chiamati “panzerotti di verdura” perché sono dei panzerotti fatti con le zucchine grattugiate e inserite nell’impasto.

Per la farcitura invece ho usato della Nduja e della mozzarella di bufala, ma voi potete riempirli con gli ingredienti che più vi piacciono e che avete a disposizione al momento.

Stampa ricetta
Panzerotti di verdura
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
panzerotti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
panzerotti
Istruzioni
  1. Grattugiare le zucchine.
    Grattugiare le zucchine.
  2. Salarle e lasciarle in un colino per mezz'ora in modo da far perdere un pò d'acqua vegetale.
  3. Affettare la mozzarella ed asciugarla su carta assorbente.
  4. In un mixer inserire la farina, le zucchine strizzate ed il bicarbonato ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
    In un mixer inserire la farina, le zucchine strizzate ed il bicarbonato ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Rovesciare sul piano di lavoro infarinato e lavorarlo brevemente a mano.
    Rovesciare sul piano di lavoro infarinato e lavorarlo brevemente a mano.
  6. Dividere il panetto in sei pezzi, stenderli con il matterello dando una forma circolare.
  7. Farcire con la nduja e la mozzarella tagliata a tocchetti.
    Farcire con la nduja e la mozzarella tagliata a tocchetti.
  8. Richiudere i panzerotti sigillandoli con una leggera pennellata d'acqua sui bordi.
  9. Friggerli in olio di semi di arachide girandoli un paio di volte fino a completa doratura,
    Friggerli in olio di semi di arachide girandoli un paio di volte fino a completa doratura,
  10. Asciugare su carta da cucina, salare e servire. Si possono cuocere anche in forno per una ventina di minuti a 180°C.
    Asciugare su carta da cucina, salare e servire.
Si possono cuocere anche in forno per una ventina di minuti a 180°C.
Recipe Notes

Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.

Grazie per essere arrivati fin qui.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagramPinterest e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Lo sapevate?

I miei libri "Le mie ricette di primavera" e "Le mie ricette d'estate" sono ora disponibili sia in versione cartacea che ebook su Amazon!

Altro da Luciana In Cucina

Seguimi su Instagram:
instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *