Torta Sushi

 

torta sushi

Tra i piatti giapponesi il sushi è sicuramente uno tra i più famosi ed apprezzati.

Riso, salmone crudo o tonno crudo, zenzero marinato, quella salsa verde giapponese detta salsa wasabi e ci sentiamo già catapultati in una di quelle graziose case di legno, bambù e carta che vediamo nei film ambientati in Giappone.

Oggi vi presento la mia versione della sushi cake abbastanza semplice da preparare, ma molto gustosa, un’alternativa al classico sushi al salmone.

E che cosa accompagna il sushi? Una deliziosa zuppa di miso e tofu.

Se infine volete creare una bella tavola a tema, ecco quello che fa per voi.

Ora vediamo subito come preparare tutto il necessario per una cenetta a base di cibo giapponese!

Stampa ricetta
Torta Sushi
Cucina Giapponese
Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Giapponese
Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pesare 300 grammi di riso.
  2. Lavarlo accuratamente finchè l'acqua risulti trasparente. Scolarlo e lasciare a riposare nel setaccio per 30 minuti.
  3. Mettere il riso lavato e l'acqua in una casseruola.
  4. Aggiungere i pezzetti di alga Kombu e coprire con un coperchio a chiusura ermetica. Portare a bollore su fuoco basso. Resistete alla tentazione di sollevare il coperchio.
  5. Trascorsi 8-10 minuti spegnere il fuoco e lasciar riposare per 10 minuti, poi sollevare il coperchio ed eliminare l'alga.
  6. Riscaldare gli ingredienti per la miscela di aceto mescolando per far sciogliere lo zucchero ed il sale.
  7. Trasferire il riso cotto in una ciotola bagnata. Versare un pò della miscela di aceto nel riso a più riprese.
  8. Distribuire uniformemente il riso nella ciotola, mescolando per separare i chicchi.
  9. Coprire con un canovaccio e mettere in abbattitore (oppure sventagliare fino a raffreddamento) per circa 15-20 minuti.
  10. Marinare con olio, sale e pepe i gamberi puliti, divisi a metà per il lungo e leggermente battuti tra 2 fogli di pellicola.
  11. Sbucciare l'avocado e ricavarne delle fettine poi irrorarle con il succo di lime.
  12. Sbattere le uova e cuocerle in frittata con solo un filo d'olio in pentola.
  13. Preparare un anello da torta e riempirlo con uno strato di riso.
  14. Versare un pò di wasabi e spalmarlo su tutta la superficie del riso.
  15. Aggiungere l'alga Nori, i pezzetti di frittata e una parte dei gamberi marinati.
    Aggiungere l'alga Nori, i pezzetti di frittata e una parte dei gamberi marinati.
  16. Poi le fette di avocado e coprire con il riso restante livellando bene.
    Poi le fette di avocado e coprire con il riso restante livellando bene.
  17. Terminare con le fette di salmone selvaggio affumicato ed i gamberi marinati rimasti. Infine decorare con le uova di salmone al centro della torta sushi.
  18. Poichè il sushi, solitamente viene accompagnato con la zuppa di miso, prepariamo il tofu, tagliandolo a cubetti.
  19. Versiamo un cucchiaio di miso in acqua bollente per ogni ciotola, mescoliamo bene, aggiungiamo il tofu e serviamo.
  20. Una fetta ciascuno di torta, accompagnata dalla zuppa di miso e tofu, un po' di zenzero candito, la salsa di soia e sayonara a tutti 🙂
    Una fetta ciascuno di torta, accompagnata dalla zuppa di miso e tofu, un po' di zenzero candito, la salsa di soia e sayonara a tutti :)
Recipe Notes

Ecco finita la nostra torta di salmone e gamberi crudi!

Conoscete i benefici dello zenzero?

 

Dovete sapere che lo zenzero:

  • migliora la digestione
  • previene il raffreddore
  • calma il mal di gola
  • aiuta ad alleviare la nausea
  • combatte il diabete
  • calma dolori mestruali e mal di testa
  • distende i muscoli

Tanti buoni motivi per consumarlo... magari con una bella fetta di torta sushi!

Un'altro modo per consumare lo zenzero è prepararsi questa deliziosa tisana del benessere, un toccasana da sorseggiare in relax.

Credo che la torta sushi si possa definire un piatto unico, ma un dolce non facciamocelo mancare.

Vi propongo questo gelato alla liquirizia che rinfrescherà i vostri palati e vi aiuterà durante la fase di digestione.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Basta cliccare “mi piace”, commentare o condividere e ogni giorno potete essere aggiornati sulle ultime ricette pubblicate e potete chiedermi qualunque chiarimento!

Vi aspetto!

Conoscete già i miei account GooglePlus, InstagramTwitterUn modo semplice per tenervi sempre aggiornati sulle nuove ricette.

Altro da Luciana In Cucina

  • 18
    Shares
ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *