Crepes al pesto e scamorza

Un modo diverso per preparare le crépes è trasformarle in saporiti cannelloni con un ripieno di stagione, fatto di basilico freschissimo e davvero tanto profumato.

Per la visita ai miei genitori in villeggiatura in montagna, ho preparato questo piatto in anticipo così ci siamo goduti la giornata all’aria aperta e, per cena, è stato sufficiente scaldarlo e gustarlo in compagnia. Buonissimo!

Stampa ricetta
Crepes al pesto e scamorza
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preparare la pastella per le crépes unendo le uova, la farina, il latte, il burro fuso ed il sale.
    Preparare la pastella per le crépes unendo le uova, la farina, il latte, il burro fuso ed il sale.
  2. Mescolare bene con una frusta ottenendo un composto liscio che poi andrà fatto riposare per una mezz'oretta.
    Mescolare bene con una frusta ottenendo un composto liscio che poi andrà fatto riposare per una mezz'oretta.
  3. Trascordi i 30 minuti scaldare una padella antiaderente, ungerla leggermente con un pò di burro.
  4. Versarvi uno o due cucchiai di pastella e cuocerla su ambo i lati.
    Versarvi uno o due cucchiai di pastella e cuocerla su ambo i lati.
  5. Deve risultare leggermente dorata.
    Deve risultare leggermente dorata.
  6. A parte preparare la besciamella con il burro e la farina.
  7. Che andremo a sciogliere in un pentolino a fuoco basso.
    Che andremo a sciogliere in un pentolino a fuoco basso.
  8. Uniremo poi il latte, il pizzico di sale.
    Uniremo poi il latte, il pizzico di sale.
  9. Ed infine la grattata di noce moscata ed un pò di pepe macinato al momento. Cuociamo a fuoco moderato mescolando fino ad ottenere una consistenza cremosa e poi facciamo raffreddare. Teniamone da parte un pò per la guarnizione finale.
    Ed infine la grattata di noce moscata ed un pò di pepe macinato al momento. Cuociamo a fuoco moderato mescolando fino ad ottenere una consistenza cremosa e poi facciamo raffreddare. Teniamone da parte un pò per la guarnizione finale.
  10. Intanto prepariamo il pesto frullando i pinoli, le mandorle, il pecorino, il parmigiano, il sale il basilico e l'olio evo.
    Intanto prepariamo il pesto frullando i pinoli, le mandorle, il pecorino, il parmigiano, il sale il basilico e l'olio evo.
  11. Mischiamo il pesto con la besciamella ormai raffreddata ed il Parmigiano grattugiato . Tagliamo a dadini il formaggio e passiamo ad assemblare la preparazione.
    Mischiamo il pesto con la besciamella ormai raffreddata ed il Parmigiano grattugiato .
Tagliamo a dadini il formaggio e passiamo ad assemblare la preparazione.
  12. Stendiamo sul piano da lavoro le crépes e le farciamo con la besciamella al pesto, aggiungiamo poi i cubetti di formaggio.
    Stendiamo sul piano da lavoro le crépes e le farciamo con la besciamella al pesto, aggiungiamo poi  i cubetti di formaggio.
  13. Arrotoliamo ogni crépes dando la forma di un cannellone.
    Arrotoliamo ogni crépes dando la forma di un cannellone.
  14. Adagiamo i cannelloni uno accanto all'altro in una teglia leggermente unta d'olio.
    Adagiamo i cannelloni uno accanto all'altro in una teglia leggermente unta d'olio.
  15. Stendiamo un velo di besciamella precedentemente tenuta da parte, guarniamo con altri dadini di formaggio e spolveriamo di Parmigiano grattugiato.
    Stendiamo un velo di besciamella precedentemente tenuta da parte, guarniamo con altri dadini di formaggio e spolveriamo di Parmigiano grattugiato.
  16. Inforniamo a 200°C e cuociamo per 15 minuti.
    Inforniamo a 200°C e cuociamo per 15 minuti.
  17. Ecco pronti i nostri cannelloni di Crèpes.
    Ecco pronti i nostri cannelloni di Crèpes.
  18. Li serviremo con qualche fogliolina di basilico fresco e qualche pinolo appena tostato in padella.
    Li serviremo con qualche fogliolina di basilico fresco e qualche pinolo appena tostato in padella.
  19. Buon appetito!
    Buon appetito!
Recipe Notes

Per accellerare i tempi è possibile utilizzare sia il pesto che la besciamella già pronti ma, vi garantisco che, con qualche minuto in più di "fatica", avrete un piatto più gustoso e saporito. Se poi avete in casa questo elettrodomestico, farete tutto in un baleno.

Altro da Luciana In Cucina

  • 10
    Shares

Guida cinica alla cellulite by E. Mannari (Copertina flessibile)

Price: EUR 12,66

4.5 su 5 stelle (65)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *