Avocado, tartare di tonno e polvere di lime

Se desiderate un antipastino espresso, questa è davvero un’idea favolosa.

E’ rinfrescante, è saporito, è delicato ma al contempo “pungente”… assolutamente da provare!

Il tonno è talmente versatile in cucina che si presta a tantissime preparazioni, sia crude che cotte ma, dà il meglio di sè, secondo il mio parere, nella sua forma in purezza con solo piccoli dettagli.

La videoricetta qui:

 

Stampa ricetta
Avocado, tartare di tonno e polvere di lime
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavare l'avocado.
    Lavare l'avocado.
  2. Lavare ed asciugare il lime.
    Lavare ed asciugare il lime.
  3. Tagliarlo a metà, eliminare il nocciolo e bagnare con il succo di lime.
    Tagliarlo a metà, eliminare il nocciolo e bagnare con il succo di lime.
  4. Procurarsi anche un peperoncino fresco di quelli piccantini.
    Procurarsi anche un peperoncino fresco di quelli piccantini.
  5. Prendere una bistecca di tonno rosso già abbattuto.
    Prendere una bistecca di tonno rosso già abbattuto.
  6. Con un coltello affilatissimo tagliarlo in tartare.
    Con un coltello affilatissimo tagliarlo in tartare.
  7. Mescolare 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, il succo del lime un pizzico di sale ed il peperoncino affettato sottilmente.
    Mescolare 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, il succo del lime un pizzico di sale ed il peperoncino affettato sottilmente.
  8. Riempire le metà di avocado con il tonno tritato e irrorare ogni metà con un paio di cucchiai di vinaigrette.
    Riempire le metà di avocado con il tonno tritato e irrorare ogni metà con un paio di cucchiai di vinaigrette.
  9. Spolverizzare con la scorza del lime e servire subito.
    Spolverizzare con la scorza del lime e servire subito.
Recipe Notes

Secondo le linee guida del Ministero della Salute (decreto 17 luglio 2013), prima di consumare il pesce crudo, marinato o non perfettamente cotto, si raccomanda di congelare per almeno 96 ore a -18 gradi in congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrete commentare, restare aggiornati sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Vi aspetto! Conoscete già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenervi sempre aggiornati sulle nuove ricette. E non dimenticatevi di iscrivervi alla newsletter settimanale per tutti gli aggiornamenti e notizie inedite!

Grazie e alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

  • 15
    Shares
ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.