Torta Chiffon

torta chiffon

Da parecchio tempo sono affascinata dalla torta chiffon, un dolce elegante, sontuoso, davvero bellissimo a vedersi, ma non lo avevo mai provato né assaggiato.

Così mi sono regalata il libro di Monica Zacchia “Le fluffose” e uno stampo da 20 cm. di diametro e mi sono messa all’opera.

La chiffon cake non è altro che un ciambellone americano, molto alto, soffice e scenografico.

In questa versione, siccome adoro le cinque spezie cinesi e ne faccio spesso uso, ho scelto proprio la ricetta che le contempla, ed ho ottenuto un risultato davvero soddisfacente: il dolce è piaciuto, sia esteticamente che al gusto e, per tutto il pomeriggio, la mia casa si è profumata di aromi pazzeschi!

Tra l’altro questa è anche una torta senza glutine (ho utilizzato la farina di mandorle e quella di riso) quindi anche gli intolleranti possono far festa.

Lo stampo per chiffon cake che ho acquistato io, lo trovate qui:

Ora vediamo subito la ricetta della torta chiffon alle cinque spezie.

Stampa ricetta
Torta Chiffon
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 75 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 75 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Per prima cosa dividere i tuorli dagli albumi.
  2. Setacciare in una ciotola le due farine.
    Setacciare in una ciotola le due farine.
  3. Unire le cinque spezie, lo zucchero, il lievito e la cannella mescolando con una frusta.
  4. Al centro delle polveri unire i tuorli, l'olio, il succo e la scorza dei mandarini.
  5. Montare gli albumi a neve ben ferma insieme al cremor tartaro, poi amalgamarli delicatamente al composto.
  6. Versare il composto nello stampo.
  7. Cuocerlo a 160°C per un'ora e quindici minuti.
  8. Trascorso il tempo di cottura, prelevarlo dal forno e lasciarlo riposare 5 minuti.
    Trascorso il tempo di cottura, prelevarlo dal forno e lasciarlo riposare 5 minuti.
  9. Quindi capovolgerlo sui piedini e lasciar raffreddare completamente. Il dolce si staccherà da solo.
    Quindi capovolgerlo sui piedini e lasciar raffreddare completamente.   Il dolce si staccherà da solo.
Recipe Notes

E' pronta ed è buonissima 🙂

Le cinque spezie cinesi sono composte da: zenzero, pepe nero, peperoncino, coriandolo e cannella. Nel mio mix ci sono anche chiodi di garofano, anice stellato e semi di finocchio.

Anche se la cannella è già contemplata nel mix di spezie, la ricetta ne richiede un po' di più da aggiungere a parte.

Lo stampo che vi ho mostrato è in alluminio e non va assolutamente imburrato né infarinato.

Se volete dare un'occhiata ad altre torte, qui c'è la mia sezione dolci.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare e condividere i tuoi piatti e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *