Risotto cacio e pepe

Risotto cacio e pepe

Avete mai provato il risotto cacio e pepe?

Cacio e pepe, un sapore unico ed inconfondibile che mi riporta alle mie vacanze romane, essendo appunto un piatto tipico di Roma che devo per forza ordinare quando mi trovo lì.

Gli spaghetti cacio e pepe sono un classico ma, questa volta, mi sono cimentata nella preparazione di una variante, anch’essa piuttosto famosa e un po’ più vicina alla mia regione che non avevo mai provato: il cacio e pepe con il riso.

Due modi diversi di interpretare un sapore unico ed inconfondibile che resta sempre nella memoria gustativa, qualsiasi sia la sua declinazione.

Il cacio avvolge fantasticamente il risotto e il risultato finale sarà di una cremosità deliziosa!

Con questo piatto partecipo alla social challenge #tuttimattiperilriso del @ProgettoitacaOnlus, l’organizzazione no-profit di informazione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della Salute Mentale e contro lo stigma sociale.

Il benessere e la salute mentale devono essere una priorità per tutti. Con i recenti eventi a cui stiamo assistendo (pandemia, guerra, emergenza climatica) è ancora più importante porre attenzione al nostro benessere psicologico.

Lo stress derivante dalle notizie da cui siamo quotidianamente bombardati, sommato alle varie problematiche che si possono presentare nella vita di ognuno di noi, può essere seriamente nocivo.

E’ giusto e normale quindi chiedere un supporto e dovrebbe essere un diritto per tutti riceverlo.

Se ne senti il bisogno, non aspettare a chiedere.

I numeri per contattare la Linea di Ascolto sono: 02/29.00.71.66 (da cellulare) 800.274.274 (da fisso), oppure scrivere a [email protected][email protected]

Stampa ricetta
Risotto cacio e pepe
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una casseruola tostare il riso.
  2. Proseguire la cottura con il brodo.
  3. A cottura quasi ultimata unire due cucchiai d'olio.
    A cottura quasi ultimata unire due cucchiai d'olio.
  4. Unire metà del formaggio Pecorino grattugiato.
    Unire metà del formaggio Pecorino grattugiato.
  5. Poi il pepe nero precedentemente tostato e tritato. Spegnere e mantecare con il resto del pecorino aggiungendo se occorre ancora un pochino di brodo.
    Poi il pepe nero precedentemente tostato e tritato.  Spegnere e mantecare con il resto del pecorino aggiungendo se occorre ancora un pochino di brodo.
  6. A parte sciogliere l'amido di mais in una tazzina di brodo freddo, poi unire un cucchiaio di pepe macinato e tostato e cuocere fino ad ottenere una salsina densa che servirà per la guarnizione finale del piatto.
  7. Impiattare guarnendo con gocce di salsa al pepe ed una cialda di Pecorino.
    Impiattare guarnendo con gocce di salsa al pepe ed una cialda di Pecorino.
Recipe Notes

Come sempre, vi ringrazio per essere arrivati fin qui.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagramPinterest e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

I miei libri "Le mie ricette di primavera", "Le mie ricette d'estate" e "Le mie ricette d'autunno" sono ora disponibili sia in versione cartacea che ebook su Amazon!

Altro da Luciana In Cucina



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *