Pasta con fave

pasta con fave

Se avete voglia di un bel primo colorato, questa pasta con fave fa al caso vostro!

Per questa ricetta ho utilizzato un tipo di pasta un po’ diverso dal solito.

Ho infatti voluto assaggiare la pasta di lenticchie rosse, molto ricca di proteine e fibre, con un alto contenuto di zinco, fosforo, ferro e manganese e l’ho abbinata a delle freschissime e colorate fave fresche.

Solitamente le fave vengono sbollentate e private della pellicola che le ricopre ma, in questa ricetta, ho deciso di non farlo per mantenere intatte le proprietà e la croccantezza. Se preferite, comunque, basterà lessarle per pochi minuti e sbucciarle prima di utilizzarle per preparare il sugo.

Le fave sono un tipo di legume con pochissime calorie e tante fibre.
La cosa più straordinaria e che le sta rendendo protagoniste di alcuni studi in ambito medico è che sono ricche di una sostanza, la levodopa, un aminoacido che aiuta a migliorare la concentrazione e che, soprattutto, è il principio attivo dei farmaci utilizzati nella terapia contro il Morbo di Parkinson.

Direi che, anche per questo, vale la pena di gustarci un buon piatto di pasta a base di sugo di fave!

Stampa ricetta
Pasta con fave
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per il sugo
per l'olio al basilico
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per il sugo
per l'olio al basilico
Istruzioni
  1. Pulire le fave dai baccelli, sciacquarle e tenerle da parte.
  2. Rosolare per pochi minuti la cipolla tritata.
  3. Aggiungere le fave e cuocerle per una decina di minuti. Tenerne da parte alcune per l'impiattamento.
    Aggiungere le fave e cuocerle per una decina di minuti. Tenerne da parte alcune per l'impiattamento.
  4. Versarle nel bicchiere del frullatore, aggiungere il brodo e ridurre in purea.
    Versarle nel bicchiere del frullatore, aggiungere il brodo e ridurre in purea.
  5. Tagliare il guanciale a striscioline ed abbrustolirlo in pochissimo olio fino a renderlo croccante.
  6. Preparare l'olio al basilico frullando il basilico con olio e sale per qualche secondo.
    Preparare l'olio al basilico frullando il basilico con olio e sale per qualche secondo.
  7. Lessare la pasta al dente poi scolarla, adagiarla sulla purea di fave insieme a ciuffi di ricotta lavorata a crema, il guanciale croccante, qualche cucchiaiata di olio al basilico e alcune fave intere.
    Lessare la pasta al dente poi scolarla, adagiarla sulla purea di fave insieme a ciuffi di ricotta lavorata a crema, il guanciale croccante, qualche cucchiaiata di olio al basilico e alcune fave intere.
  8. Un vero piatto unico 🙂
Recipe Notes

La pasta con le fave è un primo piatto buono e sano!

E questa pasta di lenticchie è stata proprio una bella scoperta.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  InstagramPinterest e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.