Ragù al bambù

ragu al bambu

Chi mi segue se che da un po’ di tempo mi dedico ad alcune preparazioni con il bambù o “il magico ingrediente” (come lo chiamo io), in tutte le declinazioni italiane che mi vengono in mente e, questa volta, ho realizzato il ragù al bambù, una versione veg-salutista del classico ragù.

Un ragù che ho preparato semplificandolo al massimo per due motivi: il primo è quello di prepararlo in poco tempo sempre con ingredienti sani e gustosi; il secondo, proprio per mantenere e preservare il più possibile intatte le famose proprietà salutari dell’ingrediente principe di questa ricetta, è proprio la cottura ridotta ai minimi termini.

Infatti, in circa trenta minuti, avremo il nostro prezioso e gustosissimo ragù vegetale con una marcia in più per il benessere delle nostre ossa, unghie, capelli, cartilagini, ecc…

Che ne dite di provarlo? Curiosi?

Io ve lo consiglio assolutamente, infatti il bambù ha un sapore talmente delicato e vagamente simile al cuore del carciofo che non disturba affatto le preparazioni ma dona loro un motivo in più per vivere meglio e in salute.

Ora mi chiederete… ma dove lo troviamo?

Potete facilmente reperirlo online sul sito di ortopronto.

Ora che abbiamo tutto, vediamo la ricetta di questo ragù vegano.

Stampa ricetta
Ragù al bambù
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Preparare un soffritto tritando sedano, carota e porro.
  2. Unire le foglie di alloro e soffriggere per cinque minuti.
    Unire le foglie di alloro e soffriggere per cinque minuti.
  3. Quindi unire i germogli di bambù tritati ed insaporirli per 2-3 minuti.
  4. Aggiungere il passato di polpa di pomodoro, aggiustare di sale e mescolare.
    Aggiungere il passato di polpa di pomodoro, aggiustare di sale e mescolare.
  5. Proseguire la cottura unendo una manciata di semi di anice.
  6. Condire un bel piattone di maccheroni profumando con qualche foglia di basilico ed un filo d'olio buono.
    Condire un bel piattone di maccheroni profumando con qualche foglia di basilico ed un filo d'olio buono.
Recipe Notes

Il ragù al bambù è già fatto!

Un sughetto buono, salutare e anche molto originale!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram, Pinterest e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *