Patate al lime, capesante e maionese di corallo

Se vi piacciono le capesante, o saint jacques, questo è un piatto che davvero merita di essere provato perchè ne esalta il sapore ed i profumi.

Il nome “San Giacomo” è dovuto al fatto che,  questa conchiglia, sembra venisse usata dal Santo per contenere l’acqua da utilizzare per la benedizione. Tutti i pellegrini, che da ogni parte d’Europa si recavano al santuario, raccoglievano una conchiglia e la portavano con sé come simbolo del viaggio effettuato.

Grazie a due preziosi accessori di cucina, il sacchetto per le patate a microonde ed il frullatore ad immersione, questo piatto è pronto in pochissimi minuti.

Stampa ricetta
Patate al lime, capesante e maionese di corallo
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Lavare ed asciugare le capesante.
    Lavare ed asciugare le capesante.
  2. Lessare la patata in acqua bollente, oppure utilizzate il sacco per patate a microonde per circa 4 minuti.
    Lessare la patata in acqua bollente, oppure utilizzate il sacco per patate a microonde per circa 4 minuti.
  3. Preparare il bicchierino di Brandy.
    Preparare il bicchierino di Brandy.
  4. E l'uovo che servirà per la maionese di corallo.
  5. Schiacciare con la forchetta la patata e condirla con la scorza del lime grattugiata, un filo d'olio, sale e pepe.
    Schiacciare con la forchetta la patata e condirla con la scorza del lime grattugiata, un filo d'olio, sale e pepe.
  6. Dividere con una forbice il corallo dalla capasanta.
    Dividere con una forbice il corallo dalla capasanta.
  7. Passare i coralli in una pentola antiaderente.
    Passare i coralli in una pentola antiaderente.
  8. Dopo un minuto sfumare con il Brandy.
    Dopo un minuto sfumare con il Brandy.
  9. Fiammeggiare, così tutto l'alcool evaporerà.
    Fiammeggiare, così tutto l'alcool evaporerà.
  10. Mettere i coralli insieme all'uovo, sale, pepe, un goccio di succo di lime e, versando l'olio di girasole a filo, preparare la maionese di coralli.
    Mettere i coralli insieme all'uovo, sale, pepe, un goccio di succo di lime e, versando l'olio di girasole a filo, preparare la maionese di coralli.
  11. In una pentola caldissima piastrare per 30 secondi, 1 minuto al massimo (dipende dalla grandezza) per ogni lato le noci di capasanta su cui avremo praticato delle piccole incisioni in ogni lato e passare all'impiattamento.
    In una pentola caldissima piastrare per 30 secondi, 1 minuto al massimo (dipende dalla grandezza) per ogni lato le noci di capasanta su cui avremo praticato delle piccole incisioni in ogni lato e passare all'impiattamento.
  12. Mettere da una lato la purea di patate al lime e dall'altro 3 noci di capasanta.
    Mettere da una lato la purea di patate al lime e dall'altro 3 noci di capasanta.
  13. Condire con la maionese di corallo, un filo d'olio, una macinata di pepe e briciole di peperoncino.
    Condire con la maionese di corallo, un filo d'olio, una macinata di pepe e briciole di peperoncino.
  14. Buon appetito!
    Buon appetito!
Recipe Notes

E' possibile, per accelerare i tempi,  lessare la patata al microonde per circa 4 minuti dopo aver praticato alcuni fori con una forchetta e avvolta in pellicola per alimenti adatta al calore.

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *