Pasta alla cenere

Pasta alla cenere

Pasta alla cenere? Tranquilli, è tutto un trucco!

Preparare un piatto di pasta ultra goloso in pochi minuti vi sembra impossibile? Certo che no! Questo è un sugo che si prepara nel tempo di cottura della pasta e che farà fare la scarpetta a tutti (credetemi… è successo davvero).

Grazie all’utilizzo del mixer in un attimo avremo polverizzato le olive che andremo ad unire alla crema di formaggio.

Il tempo di cottura di questi spaghettoni di semola di grano duro trafilata al bronzo e a lenta essicazione del Pastificio Lagano è 12 minuti, io li ho lessati in acqua bollente salata per 10 minuti terminando la mantecatura con il sugo gli ultimi 2 minuti. In questo modo l’amido della pasta ha creato una perfetta risottatura regalando una cremosità fantastica.

Questi spaghettoni, durante la produzione, subiscono una lunga essicazione a bassa temperatura e questo fa sì che le proteine ed i carboidrati non subiscano sostanziali modificazioni strutturali e mantengano intatte le loro caratteristiche di ruvidezza, croccantezza e gusto.

Il risultato è una pasta ruvida e porosa che si mantiene perfettamente al dente anche dopo una cottura più lunga, particolarmente indicata per essere saltata in padella, proprio come in questa ricetta.

Stampa ricetta
Pasta alla cenere
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Pesare tutti gli ingredienti, preparare il mixer e scaldare la pentola per la cottura della pasta.
    Pesare tutti gli ingredienti, preparare il mixer e scaldare la pentola per la cottura della pasta.
  2. Nel mixer frullare le olive denocciolate (io ho utilizzato le olive nere arrosto) e tenere da parte.
  3. In una pentola wok sciogliere dolcemente il gorgonzola insieme alla panna mescolando spesso.
  4. Appena l'acqua raggiungerà l'ebollizione, salare e versarvi gli spaghettoni cuocendoli per 10 minuti.
  5. Una volta sciolto il gorgonzola nella panna unire metà delle olive tritate.
    Una volta sciolto il gorgonzola nella panna unire metà delle olive tritate.
  6. Trascorsi 10 minuti trasferire gli spaghettoni nella pentola wok insieme al sugo e mantecare per un paio di minuti aggiungendo un po' di acqua di cottura della pasta per ottenere una buona risottatura. Aggiungere anche il resto delle olive tritate.
    Trascorsi 10 minuti trasferire gli spaghettoni nella pentola wok insieme al sugo e mantecare per un paio di minuti aggiungendo un po' di acqua di cottura della pasta per ottenere una buona risottatura. Aggiungere anche il resto delle olive tritate.
  7. Ottenuta la giusta cremosità e perfetta cottura al dente, impiattare e servire subito.
    Ottenuta la giusta cremosità e perfetta cottura al dente, impiattare e servire subito.
Recipe Notes

Ecco la nostra gustosa pasta alla cenere, che abbiamo scoperto essere una pasta con sugo di olive nere e gorgonzola.

Potete acquistare gli spaghettoni che ho utilizzato per realizzare questo piatto, in fondo alla pagine dell'e-commerce di FoodHunterSG, cliccando qui.

Oltre agli spaghettoni, troverete altri prodotti e la mia descrizione!

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagramPinterest Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Le mie ricette di primavera

Lo sapevate?

I miei libri "Le mie ricette di primavera" e "Le mie ricette d'estate" sono ora disponibili sia in versione cartacea che ebook su Amazon!

Altro da Luciana In Cucina



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.