Colazione fresca con Kefir

Ecco il momento di partenza della giornata, un momento davvero importante visto che, se partiamo con un ottimo “sprint”, la nostra giornata sarà carica di energia e di buone idee suggerite da un cervello ben nutrito (sappiate che anche la pelle ne gioverà).

Per questa colazione consiglio vivamente di abbinare il mio crunchy: è “perfetto”!!!

 

 

Stampa ricetta
Colazione fresca e tutta salute...
A proposito di Indice Glicemico:  lo yogurt ha un IG di 35, le fragole di 25, mentre il miele ha un IG di 85 (per questo se ne fa un uso limitato, comunque ne basta poco).
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Premetto che chi non utilizza il Kefir può tranquillamente utilizzare il suo yogurt preferito. Nel mio caso, prendo il kefir prodotto da me
    Premetto che chi non utilizza il Kefir può tranquillamente utilizzare il suo yogurt preferito.  Nel mio caso, prendo il kefir prodotto da me
  2. Lo filtro attraverso un colino dopo che il siero ha finito di sgocciolare, in modo da separare i granuli dal latte fermentato
    Lo filtro attraverso un colino dopo che il siero ha finito di sgocciolare, in modo da separare i granuli dal latte fermentato
  3. Raccolgo i grani di kefir che mi serviranno per la prossima fermentazione e li metto in un barattolo di vetro pulito
    Raccolgo i grani di kefir che mi serviranno per la prossima fermentazione e li metto in un barattolo di vetro pulito
  4. Aggiungo il latte (io preferisco utilizzare il latte intero, ma è possibile utilizzare anche quello scremato). La dose è: 50g di granuli di Kefir di latte (due cucchiai circa) per ½ lt di latte a piacere a temperatura ambiente
    Aggiungo il latte (io preferisco utilizzare il latte intero, ma è possibile utilizzare anche quello scremato).
La dose è: 50g di granuli di Kefir di latte (due cucchiai circa) per 
½ lt di latte a piacere a temperatura ambiente
  5. Poi copro con una garza e la fisso con un elastico in modo da impedire alla polvere di penetrare e lo lascio a temperatura ambiente. Il Kefir sarà nuovamente pronto quando avrà raggiunto una consistenza densa ed i granuli saranno aumentati di volume (circa 48 ore)
    Poi copro con una garza e la fisso con un elastico in modo da impedire alla polvere di penetrare e lo lascio a temperatura ambiente.
Il Kefir sarà nuovamente pronto quando avrà raggiunto una consistenza densa ed i granuli saranno aumentati di volume (circa 48 ore)
  6. Ecco qui pronto il mio yogurt di Kefir
    Ecco qui pronto il mio yogurt di Kefir
  7. La mia colazione si arricchisce con l'aggiunta di crunchy a base di cereali e frutta secca
    La mia colazione si arricchisce con l'aggiunta di crunchy a base di cereali e frutta secca
  8. Qualche cucchiaiata di frutta di stagione a piacere
    Qualche cucchiaiata di frutta di stagione a piacere
  9. E, per finire, un cucchiaino di miele biologico buonissimo, a scelta tra: acacia, millefiori, agrumi, corbezzolo, lavanda, melata, tiglio, eccc...
    E, per finire, un cucchiaino di miele biologico buonissimo, a scelta tra: acacia, millefiori, agrumi, corbezzolo, lavanda, melata, tiglio, eccc...
  10. Tanta salute a tutti!!!
Recipe Notes

Il Kefir ha molteplici proprietà: contiene molte vitamine e sali minerali, aiuta a rafforzare le difese immunitarie, a tenere a bada il colesterolo LDL (quello cattivo),  aiuta le funzioni intestinali grazie ai fermenti lattici e ci dona tanta energia. Il kefir che abbiamo prodotto, possiamo conservarlo in frigorifero, in un contenitore ermetico, per una settimana.

Altro da Luciana In Cucina

  • 47
    Shares
Seguimi su Instagram:
instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.