Udon giapponesi

Udon giapponesi

Gli udon giapponesi sono un piatto che definisco adorabile.

Sembra complicato ma, in realtà, è solo un assemblaggio di diversi ingredienti che, combinati tra loro, ci regalano un gusto davvero unico e incredibile, che io adoro!

Per sveltire il procedimento mi sono fatta aiutare dal frullatore ad immersione per preparare la salsa Sambal Oelek (che è buonissima e che utilizzo anche in altre preparazioni), dal robot per affettare le verdure e dalla mandolina per il cavolo cinese (o cavolo cappuccio).

Gli udon sono degli spaghetti tipici della cucina giapponese preparati con farina di grano, amido di tapioca, acqua e sale. Hanno una cottura brevissima e si sposano perfettamente con questo sugo.

Il sambal oelek (salsa sambal) è la salsa che andremo a creare per condire gli udon ed è appunto una salsa piccante originaria dell’Indonesia e utilizzata in altre cucine del sud-est asiatico.

Ora è arrivato il momento di tuffarci in questo fantastico piatto orientale, siete pronti?

Stampa ricetta
Udon giapponesi
Cucina Giapponese
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la salsa Sambal Oelek
per il condimento degli Udon
Cucina Giapponese
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la salsa Sambal Oelek
per il condimento degli Udon
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare la salsa Sambal Oelek in maniera più rapida inserendo in un pentolino tutti gli ingredienti e lasciando cuocere per 10-15 minuti. Quindi frullare con il minipimer ed il gioco è fatto.
    Per prima cosa preparare la salsa Sambal Oelek in maniera più rapida inserendo in un pentolino tutti gli ingredienti e lasciando cuocere per 10-15 minuti. Quindi frullare con il minipimer ed il gioco è fatto.
  2. In una ciotolina unire un cucchiaio di salsa e mescolare con aceto di riso, salsa di ostriche, olio di sesamo, brodo di pollo e pepe. Tenere da parte.
    In una ciotolina unire un cucchiaio di salsa e mescolare con aceto di riso, salsa di ostriche, olio di sesamo, brodo di pollo e pepe. Tenere da parte.
  3. Con il robot affettare le zucchine e tagliare le carote a filettini e, con la mandolina, affettare il cavolo cinese.
  4. In una padella inserire un paio di cucchiai di olio di sesamo insieme al bacon e, una volta reso croccante, salare leggermente e pepare.
  5. Aggiungere la cipolla affettata e l'aglio tritato facendo stufare leggermente.
  6. Unire le verdure e proseguire la cottura per circa 10 minuti.
  7. Ora lessare in acqua bollente (non salata) gli Udon per 2-3 minuti.
  8. Poi scolarli ed aggiungerli al sugo preparato mescolando delicatamente.
  9. Spegnere il fuoco, condire con la salsa preparata precedentemente, mescolare e servire.
    Spegnere il fuoco, condire con la salsa preparata precedentemente, mescolare e servire.
  10. Gustare con una spolverata di semi di sesamo e un po' di peperoncino e verde di cipollotto affettati.
    Gustare con una spolverata di semi di sesamo e un po' di peperoncino e verde di cipollotto affettati.
Recipe Notes

La ricetta degli udon giapponesi con salsa sambal è pronta!

Sentirete che sapori!

La cucina orientale, mi ha sempre affascinata molto.
Se anche per voi è lo stesso, vi invito a dare un'occhiata alle altre ricette orientali che ho sperimentato e che trovate qui nella sezione cucina asiatica.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Grazie e alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *