Peperoncini sott’olio


Stampa ricetta
Peperoncini sott'olio
Una ricetta che realizzo dal lontano 2004. Peperoncini piccanti: ogni estate, una parte acquistata ed un'altra prodotta nell'orto, finisce nei nostri vasetti - scorta per l'intero anno. Senza contare le richieste degli assaggiatori di un piccolo cadeau...
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 3 giorni
Porzioni
vasetti
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 3 giorni
Porzioni
vasetti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavare e asciugare i peperoncini. Affettarli sottili (altezza circa mezzo centimetro), meglio con un paio di forbici.
    Lavare e asciugare i peperoncini.
Affettarli sottili (altezza circa mezzo centimetro), meglio con un paio di forbici.
  2. Metterli in una bacinella alternandoli a strati di sale grosso, mescolando di tanto in tanto e lasciarli per 12 ore.
    Metterli in una bacinella alternandoli a strati di sale grosso, mescolando di tanto in tanto e lasciarli per 12 ore.
  3. Trascorse le 12 ore, scolarli con un colapasta e lasciarli decantare per 24 ore. In questo periodo perderanno ulteriore liquido. Poi adagiarli su un piano ricoperto con un asciugamani e lasciare all'aria per qualche ora.
    Trascorse le 12 ore, scolarli con un colapasta e lasciarli decantare per 24 ore.
In questo periodo perderanno ulteriore liquido. Poi adagiarli su un piano ricoperto con un asciugamani e lasciare all'aria per qualche ora.
  4. Quindi non rimane che invasare riempiendo i vasetti per 3/4 di peperoncini e coprendo con l'olio extravergine d'oliva.
    Quindi non rimane che invasare riempiendo i vasetti per 3/4 di peperoncini e coprendo con l'olio extravergine d'oliva.
  5. Prima di utilizzare questo olio è consigliabile lasciare i vasetti in luogo fresco e al riparo da fonti di calore per 2 mesi.
    Prima di utilizzare questo olio è consigliabile lasciare i vasetti in luogo fresco e al riparo da fonti di calore per 2 mesi.
Recipe Notes

Si raccomanda di non utilizzare più l'acqua dopo aver eseguito il lavaggio iniziale, onde evitare di compromettere il prodotto.

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *