Cavolini di Bruxelles caramellati

4 0

Il 15 gennaio 2012 ho provato questa ricetta trovata su un libro che mi sono regalata per Natale: Appunti dalla mia cucina.

L’autrice è la famosa attrice Gwyneth Paltrow, una delle mie preferite (ved. Sliding doors, Shakespeare in Love, Proof…la prova, ecc.. ) e sul libro ci sono diverse proposte interessanti, sono in tutto 150 ricette sane e semplici e questa è una di loro.

Stampa ricetta
Cavolini di Bruxelles caramellati
Cucina Americana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Americana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulire i cavolini dalle foglie esterne.
    Pulire i cavolini dalle foglie esterne.
  2. Adagiarli sulla vaporiera.
    Adagiarli sulla vaporiera.
  3. Cuocere a vapore per 7 minuti, finchè non sono appena teneri.
    Cuocere a vapore per 7 minuti, finchè non sono appena teneri.
  4. Lasciarli raffreddare un pò e tagliarli a metà.
    Lasciarli raffreddare un pò e tagliarli a metà.
  5. Scaldare l'olio d'oliva in una padella grande a fuoco medio-alto.
    Scaldare l'olio d'oliva in una padella grande a fuoco medio-alto.
  6. Adagiare uno strato di cavolini con la parte tagliata verso il basso. Lasciarli così per 4-5 minuti in modo che prendano uniformemente colore. Non cedete alla tentazione di rimestarli! Comunque tenerli d'occhio: il trucco sta nel tenere la fiamma abbastanza alta da colorirli ma non troppo da bruciarli.
    Adagiare uno strato di cavolini con la parte tagliata verso il basso.  Lasciarli così per 4-5 minuti in modo che prendano uniformemente colore.   Non cedete alla tentazione di rimestarli!   Comunque tenerli d'occhio: il trucco sta nel tenere la fiamma abbastanza alta da colorirli ma non troppo da bruciarli.
  7. Quando sono scuri girarli e farli colorire dall'altro lato per 3 minuti.
    Quando sono scuri girarli e farli colorire dall'altro lato per 3 minuti.
  8. Trasferirli su un piatto da portata, salarli e spruzzarli uniformemente con l'olio d'oliva migliore che avete e con il succo di limone.
    Trasferirli su un piatto da portata, salarli e spruzzarli uniformemente con l'olio d'oliva migliore che avete e con il succo di limone.
  9. Deliziosi!
    Deliziosi!
Recipe Notes

A proposito di questa ricetta Gwyneth dice:

Grazie a questo piatto ho convertito molte persone refrattarie ai cavolini.

In stagione li devo fare tre volte alla settimana.

Si accompagnano a qualsiasi piatto e sono l'esatto opposto di quelli strabolliti e puzzolenti che si preparano di solito.

Ogni vostro parere è ben accetto!