Per questa ricorrenza ho tagliato il pandoro a fette orizzontali, le ho divise a metà, le ho fatte abbrustolire da entrambi i lati su una piastra molto calda ed ho servito così la cremina accompagnandola con frutti di bosco freschi e semi di melagrana.

Crema allo Zafferano

Questa crema è fantastica in abbinamento ai dolci classici del periodo natalizio ma è sfruttabile tutto l’anno, magari con qualche piccola variante, tipo l’aggiunta di qualche scorza di lime o di bergamotto.

Può essere una buona base per le crostate di frutta estive, così come per delle tartellette monoporzione decorate con vari ingredienti, oppure per i bigné.

Crema allo Zafferano

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *