Palline al formaggio

Palline al formaggio

Non sapete cosa preparare per accogliere gli ospiti con un aperitivo stuzzicante? Le palline al formaggio sono la risposta ai vostri dubbi!

Una soluzione rapidissima e golosa! Del resto ai fritti difficilmente si resiste, soprattutto se accompagnati da un flùte di bollicine. Quale miglior inizio?

Queste palline si preparano davvero in cinque minuti: io ho utilizzato il Grana Padano ma, volendo, possono essere utilizzati formaggi anche più saporiti, come ad esempio il Pecorino.

Il Grana Padano, oltre ad avere un sapore squisito, fornisce al nostro corpo un’ottima fonte di calcio, proteine e fosforo. Inoltre è molto energetico, quindi adatto per un rapido spuntino che dia subito molta carica!

Ora vediamo di rendere ancora più goloso questo straordinario ingrediente con le palline di formaggio fritte.

Stampa ricetta
Palline al formaggio
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Lavorare tutti gli ingredienti (eccetto l'olio) in un recipiente fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani.
  2. Con l'aiuto di un cucchiaino prelevare una parte del composto e ricavare delle palline.
  3. Friggerle in olio caldo e asciugarle su carta assorbente.
    Friggerle in olio caldo e asciugarle su carta assorbente.
  4. Servire subito!
    Servire subito!
Recipe Notes

Sentirete che bontà queste palline al formaggio!

Qui vi lascio la pagina dove troverete altre idee per antipasti e stuzzichini sfiziosi da gustare mentre si aspettano i piatti principali, li trovate nella mia sezione antipasti.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagram e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta 🙂

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *