Cosa mangio stasera?
Cosa mangio stasera?
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 15-20minuti
Tempo di cottura
25-30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 15-20minuti
Tempo di cottura
25-30minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Nel mixer inserire farina, acqua, sale ed olio e lavorare brevemente. Poi formare una palla ed impastare con le mani, stendere con il matterello ottenendo una sfoglia rettangolare piuttosto sottile e lunga.
  2. Nel ripieno delle roselline di lasagna introdurre anche il prosciutto ed il Montasio a dadini amalgamando tutti gli ingredienti.
  3. Stendere il ripieno sul lato più lungo della sfoglia.
  4. Arrotolare la sfoglia su se stessa inglobando il ripieno.
  5. Chiudere il rotolo di sfoglia ripiena a mò di chiocciola e trasferirlo in una teglia leggermente unta d’olio.
  6. Preparare una besciamella sciogliendo in un pentolino il burro e amalgamandolo con la farina.
  7. Versare il latte mescolando con una frusta e aromatizzare con un pizzico di noce moscata grattugiata. Salare.
  8. Una volta che la besciamella si sarà addensata, versare il Parmigiano grattugiato e scioglierlo.
  9. Praticare dei tagli sulla superficie della girella di sfoglia.
  10. Versare la besciamella al formaggio sulla superficie.
  11. Aggiungere qualche foglia di salvia e cuocere a 200°C per circa 25 minuti, fino a doratura (io ho utilizzato il piatto crisp del microonde ed ho cotto per 10 minuti).
  12. Ogni fetta avrà visibilmente un gioco di cerchi ripieni di colore e sapore 🙂
Recipe Notes

La nostra ricetta per la categoria idee per cena è pronta da gustare!

La pasta matta è un impasto base composto da farina, acqua, sale e olio, utilizzato per torte salate e strudel, molto simile alla pasta brisé.

Per chi è vegetariano sarà sufficiente omettere il prosciutto senza rinunciare ad un ottimo primo piatto di verdure e formaggi 🙂

Abbinamenti consigliati

Se siete particolarmente ispirati e volete completare un menù, ma puntate sempre a qualcosa di veloce, potete partire con questi stuzzichini di pasta sfoglia con fonduta e crudo e concludere con un dolce rapidissimo: i biscotti brutti ma buoni.

Vi è piaciuto il menù proposto? Non perdete allora l'ebook di Luciana In Cucina dedicato ai menù!

Alla prossima ricetta 🙂

 

Altro da Luciana In Cucina