Vitel Tonnè gourmet

vitel tonne gourmet

Il vitel tonnè è un piatto tipico della straordinaria cucina piemontese.

Nella mia famiglia, che è appunto in parte piemontese, il vitello tonnato è un piatto classico da servire nelle occasioni speciali oppure nel periodo estivo, quando si desidera un piatto fresco.

È anche un piatto molto versatile: può essere servito come antipasto, come piatto unico o come secondo e talvolta l’ho provato anche come farcitura di deliziosi panini.

Inoltre può essere preparato con anticipo e servito nel momento del bisogno e può essere conservato in frigo per qualche giorno.

Questa versione del vitel tonnè l’ho definita gourmet perché è un pochino più elaborata della ricetta classica.

Questa è la versione del vitello tonnato cotto a bassa temperatura.

Ovviamente, essendo amante di questo tipo di cottura, non ho potuto fare a meno di riprodurla e rendermi conto che davvero ne valeva la pena: tenerezza, esaltazione di sapore e consistenza ed infinita bontà!

Andiamo a vedere subito come fare il vitello tonnato cotto a bassa temperaturacome fare la salsa tonnata di accompagnamento.

Stampa ricetta
Vitel Tonnè gourmet
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 2 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 2 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulire bene la carne lasciandola a temperatura ambiente almeno un'ora prima della cottura.
  2. Sciogliere una noce di burro nell'olio extravergine d'oliva insieme a aglio, salvia e rosmarino.
  3. Rosolare la carne su tutti i lati.
    Rosolare la carne su tutti i lati.
  4. Trasferirla in forno con il termometro-sonda e cuocere a 85°C fino a quando al cuore misura 50°C (almeno un paio d'ore).
  5. Se possibile trasferirla in abbattitore per il raffreddamento (in questo modo si allungheranno i tempi di conservazione del prodotto).
    Se possibile trasferirla in abbattitore per il raffreddamento (in questo modo si allungheranno i tempi di conservazione del prodotto).
  6. Montare le uova sode con le acciughe, i capperi e l'olio. Poi aggiungere il tonno sgocciolato e l'aceto balsamico e frullare bene tutto fino ad ottenere una crema.
  7. Affettare sottilmente la carne, disporla a raggiera nel piatto e posizionare al centro la crema tonnata insieme ad un fiore di cappero.
  8. Servire subito.
    Servire subito.
Recipe Notes

Abbiamo appena visto come si fa il vitello tonnato gourmet.

Se volete una versione più rapida di questo piatto, date un'occhiata a quest'altra ricetta del vitel tonnè, molto più veloce poichè utilizzo la pentola a pressione 🙂

Se invece siete amanti della CBT, allora non potete perdervi queste ricette con cottura a bassa temperatura!

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *