Triglie alla Livornese

Triglie alla Livornese

Le triglie alla Livornese sono un piatto tipico della cucina toscana, che ha origini antiche e l’Artusi ne parla con dovizia di particolari, sottolineando l’importanza di utilizzare questo tipo di pesci possibilmente nel periodo autunnale, tra settembre ed ottobre, pescando di giorno poiché di notte la pesca di questo pesce è meno produttiva.

Esistono numerose specie di triglie, fondamentalmente si dividono in due tipologie: quelle di scoglio e quelle di fango, meno pregiate.

Hanno una carne molto tenera e saporita in grado di esaltare i piatti più semplici con tempi di cottura brevissimi.

Se si utilizzano i filetti, come nella mia ricetta, occorre prestare particolare attenzione nel privarle delle spine che sono comunque piccole e sottili. Per aiutarmi ho utilizzato una pinzetta apposita davvero molto utile per lavorare in fretta e bene.

Le triglie alla livornese sono un secondo piatto molto gustoso e assolutamente da provare.

Vediamo ora insieme gli ingredienti e tutti i passaggi per realizzare la ricetta.

Stampa ricetta
Triglie alla Livornese
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulire le triglie, sfilettarle e spinarle con l'apposita pinza.
    Pulire le triglie, sfilettarle e spinarle con l'apposita pinza.
  2. Affettare la cipolla.
  3. In una larga padella versare i cucchiai di olio extravergine d'oliva, la cipolla tritata, lo spicchio d'aglio (che toglieremo dopo la rosolatura) ed il ciuffo di prezzemolo tritato.
  4. Preparare il sale ed i grani di pepe nero.
  5. Dopo aver soffritto gli ingredienti nell'olio, togliere lo spicchio d'aglio e versare la passata di pomodoro, mescolando.
  6. Quindi il sale ed i grani di pepe nero e far addensare leggermente il sugo.
    Quindi il sale ed i grani di pepe nero e far addensare leggermente il sugo.
  7. A questo punto adagiare i filetti di triglia che si cuoceranno in breve tempo: dopo una decina di minuti girare molto delicatamente i filetti poichè sono delicatissimi e rischiano di sfaldarsi e proseguire la cottura per altri 5 minuti.
    A questo punto adagiare i filetti di triglia che si cuoceranno in breve tempo: dopo una decina di minuti girare molto delicatamente i filetti poichè sono delicatissimi e rischiano di sfaldarsi e proseguire la cottura per altri 5 minuti.
  8. Servire con abbondante sughetto, qualche grano di pepe ed un filo d'olio, magari al peperoncino.
  9. Buon appetito!
    Buon appetito!
Recipe Notes

Le nostre triglie al sugo sono pronte!

Se vi piacciono i piatti di pesce gustosi vi consiglio di non perdervi la mia ricetta del tonno tonnè.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *