Tortino di spinaci

Quando hai voglia di un piatto diverso dal solito, ecco il tortino di spinaci!

Gli spinaci sono davvero versatili: possono essere consumati crudi o cotti, utilizzati in antipasti, primi o secondi e vengono usati anche per dare la colorazione verde agli impasti.

Ma la cosa più bella è che fanno anche molto bene!

Li mangiava sempre Braccio di Ferro per diventare super forte e lo stesso possiamo fare noi.

Gli spinaci infatti:

  • aiutano a ridurre i rischi di cancro e diabete
  • rallentano il processo di invecchiamento
  • sono un valido alleato della vista
  • regolarizzano i livelli di pressione sanguigna

Per approfondire l’argomento, potete dare un’occhiata a questo articolo che vi spiega nel dettaglio tutti i benefici degli spinaci.

Ed ora arriviamo al perché ho scelto di preparare questi flan di spinaci.

In un periodo in cui siamo stati tutti insieme a casa, mio figlio si è interessato ai soufflè e così, per proporgli un assaggio, ho pensato di preparare questo soufflè di spinaci.

È stato un vero successo: questo tortino di spinaci al forno ha conquistato la famiglia e si è rivelato molto facile da realizzare.

Del resto, in poco più di un’ora, si possono preparare e cuocere e così… la cena è servita!

Andiamo subito a vedere la ricetta degli sformatini di spinaci.

Stampa ricetta
Tortino di spinaci
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
pirottini
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
pirottini
Istruzioni
  1. Lavare gli spinaci e scottarli in una pentola incoperchiata con 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale
  2. Trasferirli in un mixer e frullarli.
  3. Dividere le uova. Sbattere il burro con i tuorli e un pizzico di noce moscata. Aggiungere poco alla volta gli spinaci, la panna e il formaggio grattugiato.
  4. Montare a neve gli albumi, unirli al composto di spinaci ed aggiungere anche la farina. Insaporire con sale e noce moscata.
    Montare a neve gli albumi, unirli al composto di spinaci ed aggiungere anche la farina. Insaporire con sale e noce moscata.
  5. Imburrare gli stampini e spolverizzarli con pangrattato, poi riempirli con il composto.
  6. Adagiarli in una teglia con il fondo coperto d'acqua e cuocere per 25 minuti a 180°C.
    Adagiarli in una teglia con il fondo coperto d'acqua e cuocere per 25 minuti a 180°C.
  7. Servire subito.
    Servire subito.
Recipe Notes

Ecco pronto il nostro sformato di spinaci!

Se volete stuzzicare ancora qualcosa, vi consiglio un'altra ricetta leggera leggera: le polpettine vegetariane.

E se vi va un dolcetto davvero veloce ecco i biscotti brutti ma buoni, in un lampo tanta bontà!

Se vi è piaciuta la ricetta seguitemi su Instagram e sul gruppo Facebook Non solo…Lucianaincucina.it.

Lasciate il vostro feedback, condividete le ricette che avete fatto, fatemi domande... sarò felicissima di rispondere a tutti, affamati e/o intraprendenti curiosi!

Alla prossima ricetta 🙂

Altro da Luciana In Cucina

  • 17
    Shares
ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *