Semifreddo agli amaretti e mascarpone

Semifreddo agli amaretti e mascarpone

Il semifreddo agli amaretti e mascarpone è un dessert delizioso e fresco, che bilancia l’amaro dell’amaretto e il dolce della meringa.

L’ingrediente fondamentale è infatti la meringa all’italiana, una meringa cotta che si prepara con uno sciroppo di zucchero portato a 121°C che viene aggiunto delicatamente agli albumi montati lavorando con le fruste fino ad esaurimento dello sciroppo.

Il trucco è quello di iniziare a montare gli albumi nel momento in cui lo sciroppo avrà raggiunto i 110°C (aiutandosi con un termometro da pasticceria), così da essere certi di versarlo sugli albumi nel momento giusto.

Una volta esaurito questo passaggio, il resto sarà un gioco da ragazzi.

Questo semifreddo fatto in casa è una vera e propria coccola di fine pasto.
Una vera delizia che piacerà tantissimo a voi e ai vostri ospiti. Vi avviso: potrebbero chiedervi il bis 😉

Ora è arrivato il momento di mettierci all’opera!

Stampa ricetta
Semifreddo agli amaretti e mascarpone
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
per la meringa
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
per la meringa
Istruzioni
  1. Pesare tutti gli ingredienti poiché in pasticceria è importantissimo. Quindi procedere alla preparazione della meringa italiana come spiegato nell'introduzione alla ricetta.
  2. Aggiungere alla meringa il mascarpone e amalgamarlo delicatamente.
  3. Aggiungere il liquore all'amaretto.
    Aggiungere il liquore all'amaretto.
  4. Infine gli amaretti sbriciolati a mano e amalgamare tutto.
    Infine gli amaretti sbriciolati a mano e amalgamare tutto.
  5. Versare il composto negli stampi in silicone.
  6. Passare alla surgelazione in abbattitore oppure in congelatore per minimo tre ore.
    Passare alla surgelazione in abbattitore oppure in congelatore per minimo tre ore.
  7. Per servirli, estrarli dagli stampi e disporli sul piatto di servizio decorando con scaglie di cioccolato fondente e qualche mini amaretto.
    Per servirli, estrarli dagli stampi e disporli sul piatto di servizio decorando con scaglie di cioccolato fondente e qualche mini amaretto.
Recipe Notes

Il semifreddo agli amaretti ricorda una piccola meringata al gusto di amaretto ed è veramente buono!

Vi consiglio davvero di provarlo: non ve ne pentirete!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  InstagramPinterest e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Guida cinica alla cellulite by (Copertina flessibile)

Price: 14,15 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *