Ravioli speck e noci al Gorgonzola

Ravioli speck e noci al Gorgonzola logo

Ravioli speck e noci al gorgonzola, un abbinamento azzeccatissimo: il sapore deciso dello speck, il gusto inconfondibile delle noci e la cremosità del gorgonzola fanno venire l’acquolina in bocca solo a guardarli.

Questi ravioli a forma di fiore arrivano direttamente dal Raviolificio Gloria.

Non è la prima volta che assaggio e consiglio i ravioli di questo straordinario raviolificio.

Ho già proposto ai miei lettori queste due ricette:

Tornando ai ravioli ripieni di speck e noci, devo dire che lo spessore della sfoglia è ideale per avvolgere il connubio di noci e speck, sapientemente amalgamati per un equilibrio perfetto.

Ho pensato di valorizzare questi “fiori” del Raviolificio Gloria con l’aggiunta di un formaggio importante ed un richiamo agli ingredienti del ripieno.

Provate anche voi questi ravioli ripieni di speck e noci perché… sono davvero squisiti 🙂

Stampa ricetta
Ravioli speck e noci al Gorgonzola
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 7 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 7 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Lessare i ravioli in acqua bollente salata poi lasciarli cuocere delicatamente a fuoco moderato.
  2. In una pentola wok scaldare il burro e sciogliervi il Gorgonzola tagliato a dadini.
    In una pentola wok scaldare il burro e sciogliervi il Gorgonzola tagliato a dadini.
  3. Versare il latte e mantecare.
  4. Aggiungere il Parmigiano grattugiato e le noci spezzettate grossolanamente (tenendone alcune da parte per l'impiattamento). Amalgamare tutti gli ingredienti e tenere in caldo.
  5. Una volta cotti i ravioli aggiungerli al sugo mescolando bene tutti i sapori.
    Una volta cotti i ravioli aggiungerli al sugo mescolando bene tutti i sapori.
  6. Servire con una fetta di speck arrotolata al centro del piatto e qualche gheriglio di noce qua e là.
    Servire con una fetta di speck arrotolata al centro del piatto e qualche gheriglio di noce qua e là.
Recipe Notes

E i nostri ravioli allo speck e noci sono già pronti!

Se volete un menù strutturato vi consiglio di iniziare con un antipasto a base di focaccine al kefir con fichi, ricotta e Finocchiona toscana.

Dopo aver gustato i ravioli ecco delle succulente costine cotte a bassa temperatura.

E per finire un dolce elegante e delizioso: la panna cotta con melagrana.

E' possibile trovare le specialità di pasta fresca del Raviolificio Gloria contattando direttamente l'azienda:

Raviolificio Gloria

Via Petrarca 97, Ponte Zanano

25068 Sarezzo (BS)

TELEFONO:  030 8913063

MAIL:  [email protected]

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *