Polpette di quinoa e zucchine

polpette di quinoa e zucchine

Serve un’idea per la cena? Ecco le polpette di quinoa e zucchine!

In questo periodo mi piace preparare con anticipo la cena, così poi scaldo brevemente tutto in pochi secondi di microonde e mi siedo a gustare il mio pasto avendo già pulito tutti gli attrezzi di cucina, potendomi così godere la serata senza pensieri.

Queste polpettine di quinoa e zucchine sono deliziose e si preparano in un attimo grazie al robot da cucina che emulsiona in un istante tutti gli ingredienti e li prepara per essere assemblati e cotti.

Le ho accompagnate con del pomodoro fresco tagliato a dadini e condito semplicemente con olio, sale ed uno spicchio d’aglio (che andrà tolto prima di servire). E’ un contorno molto gradevole soprattutto in accompagnamento ai fritti: sgrassa e rinfresca, provatelo!

Ma questa quinoa, che va tanto di moda, cos’è?

Molto rapidamente, la quinoa è un seme molto ricco di antiossidanti, fibre, minerali come ferro, magnesio, potassio e zinco ed è fonte di proteine vegetali. Ha un bassissimo indice glicemico ed è priva di glutine.

Va lasciata a bagno una mezz’oretta prima di cuocerla per togliere l’acido fitico, un componente che potrebbe impedire l’assorbimento dei preziosi minerali in essa contenuti.

Per questa ricetta io ho utilizzato il mix di quinoa bianca, rossa e nera ma va bene qualsiasi tipo di quinoa.

Stampa ricetta
Polpette di quinoa e zucchine
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Pulire la zucchina e tagliarla a dadini.
  2. Sciacquare la quinoa sotto l'acqua corrente e poi lessarla per circa 15 minuti (secondo le indicazioni della confezione). Una volta cotta raffreddarla con acqua fredda corrente, scolare e tenere da parte.
  3. In una padella antiaderente scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio.
  4. Tuffarvi i dadini di zucchina e rosolare brevemente.
  5. Salare, pepare e lasciar cuocere fino a quando risultano essere morbide.
    Salare, pepare e lasciar cuocere fino a quando risultano essere morbide.
  6. Nel frattempo lavare i pomodorini e tagliarli a dadini piccoli (concassé).
  7. Trasferirli in una tazzina insieme al basilico tagliato a striscioline, olio, sale ed uno spicchio d'aglio (che poi andrà tolto) e tenere da parte.
    Trasferirli in una tazzina insieme al basilico tagliato a striscioline, olio, sale ed uno spicchio d'aglio (che poi andrà tolto) e tenere da parte.
  8. Nel mixer inserire la quinoa, le zucchine, il grana grattugiato, l'uovo e la scorza di limone.
  9. Frullare unendo il pangrattato a più riprese fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Frullare unendo il pangrattato a più riprese fino ad ottenere un composto omogeneo.
  10. Metterlo a riposare in frigorifero oppure in abbattitore per una mezz'oretta.
  11. Dopo il riposo prelevare il composto a cucchiaiate e formare delle polpette leggermente appiattite che poi andranno passate brevemente nel pangrattato.
  12. Friggere in olio di semi di arachide da entrambe le parti fino a doratura.
  13. Asciugare su carta da cucina e preparare l'impiattamento.
    Asciugare su carta da cucina e preparare l'impiattamento.
  14. Servire le polpette di quinoa e zucchine su un letto di concassé di pomodorini e basilico, un contorno fresco e leggero che si accompagna alla perfezione con questo piatto.
    Servire le polpette di quinoa e zucchine su un letto di concassé di pomodorini e basilico, un contorno fresco e leggero che si accompagna alla perfezione con questo piatto.
Recipe Notes

Avevate già provato la quinoa?

Potete anche utilizzarla come sostituto del riso quando volete preparare delle insalate di riso fresche, per variare un po'.

Se avete altre idee, scrivetemele qui sotto, sarò molto curiosa di provare anche le vostre ricette!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *