Pesto di sedano e mandorle

Pesto di sedano e mandorle

Arrivati a casa di corsa e non sapete cosa cucinare? Il pesto di sedano e mandorle potrebbe essere un’ottima idea!

Se avete un paio di gambi di sedano in frigorifero, allora il problema è risolto: intanto che cuoce la pasta, con l’aiuto del mitico mixer, preparerete un sughetto da leccarsi i baffi!

Sarà sufficiente emulsionare pochi semplici ingredienti per ottenere un gusto “rotondo” e gradito a tutti; se poi volete dare un tocco piccante al finale, il consiglio è quello di aggiungere mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere.

E così in pochi minuti avrete un condimento per la pasta che non sia il solito. Un sugo fresco e molto gradevole che vi consiglio davvero di provare.

Mi fate sapere se vi è piaciuto?

Stampa ricetta
Pesto di sedano e mandorle
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero.
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulire il sedano e pesare gli ingredienti. Per prime tritare le mandorle.
    Pulire il sedano e pesare gli ingredienti. Per prime tritare le mandorle.
  2. Poi inserire nel mixer tutti gli altri ingredienti e frullare fino ad ottenere una salsa cremosa.
    Poi inserire nel mixer tutti gli altri ingredienti e frullare fino ad ottenere una salsa cremosa.
  3. Eventualmente aggiungere al pesto di sedano qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta prima di condire.
    Eventualmente aggiungere al pesto di sedano qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta prima di condire.
Recipe Notes

Il pesto di sedano e mandorle legherà benissimo sia con una pasta corta che con una pasta lunga, quindi scegliete tranquillamente il formato che preferite o che avete in casa.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *