Pasta con colatura di alici e taralli

pasta con colatura di alici e tarallipasta con colatura di alici e taralli

Quando avete fretta, ma non volete rinunciare a un primo delizioso e saporito la pasta con colatura di alici e taralli è quello che fa per voi!

Gli spaghetti con colatura di alici e taralli possono essere visti come una rivisitazione degli spaghetti aglio, olio e peperoncino.

Un classico con un paio di sprint in più: la croccantezza delle briciole di taralli e il sapore unico della colatura di alici.

Inoltre la colatura di alici è ricca di sostanze nutritive come vitamina A, sali minerali e amminoacidi.

Questa ricetta l’ho pensata per il progetto Amici di Contemporaneo Food, un’iniziativa di Contemporaneo Food e Paprika e Cannella.

Come funziona questa iniziativa?

Ogni settimana un foodblogger viene ospitato da loro e presentato grazie ad un’intervista.
Successivamente vengono indicati gli ingredienti utilizzati dal foodblogger per creare la ricetta.

Carino, vero? 🙂

Adesso però è il momento di entrare nel vivo e vedere questo primo piatto super saporito!

Vediamo quindi la ricetta!

Stampa ricetta
Pasta con colatura di alici e taralli
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una pentola wok inserire l'olio extravergine d'oliva e farvi dorare lo spicchio d'aglio tagliato a fettine.
    In una pentola wok inserire l'olio extravergine d'oliva e farvi dorare lo spicchio d'aglio tagliato a fettine.
  2. Spegnere, togliere le fette d'aglio e versare i peperoncini, l'erba cipollina tagliuzzata e la colatura di alici.
    Spegnere, togliere le fette d'aglio e versare i peperoncini, l'erba cipollina tagliuzzata e la colatura di alici.
  3. Infine aggiungere una parte dei taralli precedentemente sbriciolati.
  4. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata (ved. note).
  5. Nel sughetto rimettere le fettine d'aglio dorate.
  6. Tuffarvi gli spaghetti cotti al dente ed insaporire.
    Tuffarvi gli spaghetti cotti al dente ed insaporire.
  7. Servire subito la pasta con colatura di alici e taralli.
    Servire subito la pasta con colatura di alici e taralli.
Recipe Notes

Ecco i nostri spaghetti con la colatura di alici e taralli pronti da gustare!

Attenzione alla salatura dell'acqua degli spaghetti: non salate troppo poichè la colatura di alici del sugo è già abbastanza saporita 🙂

Se vogliamo presentare questa pasta anche ai nostri ospiti, vi ho preparato un menù completo.

Abbinamenti consigliati

Antipasto

Iniziamo con un antipasto che richiama i sapori del nostro primo piatto: le tartellette ricotta e olive di Cracco.

Secondo

Dopo la nostra spaghettata, proseguiamo con i fiori di zucca al forno, una leggera delizia!

Dolce

Concludiamo con dei fantastici waffles!

Vi è piaciuto il menù proposto? Non perdete allora l'ebook di Luciana In Cucina dedicato ai menù!

Seguitemi sulle mie pagine InstagramFacebook e  Twitter per restare sempre aggiornati e in contatto con me.

Altro da Luciana In Cucina

  • 8
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *