Pane cotto in pentola

pane cotto in pentola

La prima volta che ho fatto il pane cotto in pentola era il 2009.

Per l’occasione avevo acquistato la pentola di ghisa da Ikea con un coperchio in acciaio (non era facile trovare le pentola di ghisa allora).

Per questo pane ho impastato velocemente dell’ottima farina tipo 1 insieme ad un mix di semi poi, dopo un piccolo riposo, ho trasferito tutto in frigorifero ed il giorno dopo, ho terminato la lavorazione con la cottura del pane in pentola.

Il risultato è stato esattamente come allora: profumo e fragranza spettacolari.

Per il sapore? Provatelo, ma se volete uno spoiler, è finito in poco tempo 😉

Per realizzare il pane in pentola di ghisa è fondamentale, appunto, la pentola.

Oggi se ne trovano di bellissime, come questa ad esempio:

Ed il risultato è davvero ottimo per diverse pietanze, non solo per il pane!

Stampa ricetta
Pane cotto in pentola
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Tempo Passivo 18 ore
Porzioni
pagnotta
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Tempo Passivo 18 ore
Porzioni
pagnotta
Ingredienti
Istruzioni
  1. Impastare la farina con il lievito madre e 300 ml. di acqua, poi lasciar riposare per mezz'ora.
  2. Nel frattempo idratare il mix di semi con 80 ml. di acqua in modo che poi non assorbano l'umidità dell'impasto.
  3. Trascorsa mezz'ora, riprendere a lavorare l'impasto unendo il sale e 50 ml. di acqua, infine incorporare i semi.
  4. A questo punto rovesciare l'impasto in una boule unta d'olio, coprire con pellicola e lasciare a temperatura ambiente per 1'ora, lavorandolo con le mani ogni 30 minuti, poi trasferire in frigorifero per 12 ore.
  5. Il giorno dopo prelevare dal frigor e lasciare a temperatura ambiente o in abbattitore a 28°C per 2 ore, facendo delle pieghe ogni 30 minuti.
  6. Rovesciare sul piano di lavoro e dare una forma tondeggiante. Coprire e lasciare a riposo altri 30 minuti.
    Rovesciare sul piano di lavoro e dare una forma tondeggiante. Coprire e lasciare a riposo altri 30 minuti.
  7. Rovesciarlo nel cestino da lievitazione cosparso di altri semi e far lievitare per 2 ore.
  8. Inserire la pentola di ghisa nel forno e portare la temperatura a 230°C.
  9. Una volta raggiunta la temperatura, rovesciare l'impasto nella pentola, coprire con il coperchio e cuocere per 25 minuti.
    Una volta raggiunta la temperatura, rovesciare l'impasto nella pentola, coprire con il coperchio e cuocere per 25 minuti.
  10. Scoperchiare e proseguire la cottura per altri 35 minuti abbassando il calore a 220°C.
  11. Sfornare e lasciar raffreddare nella pentola.
  12. Buonissimo da solo o come companatico.
    Buonissimo da solo o come companatico.
Recipe Notes

Ed ecco pronto il nostro pane cotto in pentola!

Il cestino da lievitazione utilizzato è questo.

Se anche voi volete sempre avere le mani in pasta, allora vi suggerisco di dare un'occhiata alla mia sezione pane e lievitati.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare e condividere i tuoi piatti e, ogni giorno, potrai essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube, Instagram e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Altro da Luciana In Cucina

I miei nuovi menu by (Copertina rigida)

Price: 26,60 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *