Gnocchi di formaggio

Gnocchi di formaggio

Oggi vi presento dei golosissimi gnocchi di formaggio.

Se vi assale un’improvvisa ed irrefrenabile voglia di gnocchi fatti in casa ed avete in casa una confezione di mascarpone e del formaggio grattugiato, allora siete nel posto giusto.

Pochi minuti ed il vostro desiderio si avvererà!

Non sto scherzando, con questi due ingredienti ed un uovo potrete preparare degli gnocchetti squisiti, senza fatica.

Io ho scelto di abbinarli ad un sugo altrettanto veloce, la salsa di noci, ma se non avete in casa gli ingredienti, potete abbinarli al sugo che preferite, anche un semplice burro e salvia.

Gli gnocchi sono per molti di noi un comfort food. Ognuno ha i suoi motivi e ricordi che li lega a questo piatto, ma è davvero facile mettere tutti d’accordo con una bella porzione di gnocchi! E il bello è che si possono fare in mille modi e sbizzarrirsi con tanti ingredienti diversi, creando nuove versioni.

Provate anche voi questa e sono certa che la rifarete.

Stampa ricetta
Gnocchi di formaggio
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pesare tutti gli ingredienti.
  2. Inserirli in un mixer e frullare fino ad ottenere un impasto lavorabile (la quantità di farina può variare in base all'assorbimento degli ingredienti - potrebbe essere necessario aggiungerne un po').
    Inserirli in un mixer e frullare fino ad ottenere un impasto lavorabile (la quantità di farina può variare in base all'assorbimento degli ingredienti - potrebbe essere necessario aggiungerne un po').
  3. Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro, formare una palla, coprire con un canovaccio e lasciar riposare per un quarto d'ora.
  4. Tagliare una parte di impasto, ricavare un filoncino da tagliare in piccoli pezzetti per ricavare gli gnocchi.
    Tagliare una parte di impasto, ricavare un filoncino da tagliare in piccoli pezzetti per ricavare gli gnocchi.
  5. Passarli sul riga-gnocchi oppure sui rebbi di una forchetta per dare la classica forma.
    Passarli sul riga-gnocchi oppure sui rebbi di una forchetta per dare la classica forma.
  6. Volendo è possibile surgelarli e cuocerli ancora surgelati in acqua bollente salata per pochi attimi, finché salgono a galla.
  7. Condirli a piacere, io ho scelto una salsa di noci.
    Condirli a piacere, io ho scelto una salsa di noci.
Recipe Notes

Utilizzando il rigagnocchi si otterranno dei pezzi regolari, con la forchetta invece saranno più rustici ma ugualmente gustosi.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagramPinterest e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Lo sapevate?

I miei libri "Le mie ricette di primavera" e "Le mie ricette d'estate" sono ora disponibili sia in versione cartacea che ebook su Amazon!

Altro da Luciana In Cucina



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.