Fiori di ricotta al miele e basilico

Durante una gita in Piemonte, nelle terre paterne che qualche volta amo rivisitare sempre alla ricerca di prodotti del territorio, ho incontrato la dolcezza di uno dei migliori prodotti che la natura ci dispensa.

Certamente è frutto del lavoro di migliaia di piccole amiche, ma è solo grazie alla sapienza dell’uomo che lo possiamo gustare in molteplici varietà.

Sicuramente avrete capito che sto parlando del miele, un alimento che accompagna da sempre la nostra esistenza.

I Mieli Lentini riportano i sentori del territorio piemontese, ricco di diversità vista la morfologia che intervalla la pianura e la collina, sino a giungere alle imponenti alpi.

A voi scoprire perché è definito “un miele con Qualità da campioni“.

Stampa ricetta
Fiori di ricotta al miele e basilico
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15-20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15-20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Srotolare la pasta sfoglia e inciderla con un coppapasta a forma di fiore.
    Srotolare la pasta sfoglia e inciderla con un coppapasta a forma di fiore.
  2. Inserire i fiori di pasta sfoglia nella teglia per muffins spruzzata con lo staccante, inciderla con uno stuzzicadenti e spolverizzare ogni fiore con un pò di fruttosio.
    Inserire i fiori di pasta sfoglia nella teglia per muffins spruzzata con lo staccante, inciderla con uno stuzzicadenti e spolverizzare ogni fiore con un pò di fruttosio.
  3. Cuocere a 200°C per 15-20 minuti poi far raffreddare.
    Cuocere a 200°C per 15-20 minuti poi far raffreddare.
  4. Nel frattempo lavorare a crema la ricotta di capra con 3-4 foglie di basilico spezzettate finemente ed un cucchiaio di miele di castagno.
    Nel frattempo lavorare a crema la ricotta di capra con 3-4 foglie di basilico spezzettate finemente ed un cucchiaio di miele di castagno.
  5. Disporre i fiorellini di sfoglia sul piatto da portata, inserire a ciuffetti la ricotta nel centro di ogni fiore e versare il miele a pioggia.
    Disporre i fiorellini di sfoglia sul piatto da portata, inserire a ciuffetti la ricotta nel centro di ogni fiore e versare il miele a pioggia.
Recipe Notes

In questa ricetta ho pensato di utilizzare il miele di castagno e, credetemi, mi ha davvero stupìta lo straordinario sapore delicatamente amarognolo che accompagna la ricotta di capra in maniera sorprendente.

Assolutamente da provare!

E' possibile trovare le specialità di Mieli Lentini contattando direttamente l'azienda:

Mieli Lentini

Via Susa 16, Carmagnola (TO)

TELEFONO:  391 469 5827

 

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *