Crostata alla frutta

crostata alla frutta

La crostata alla frutta è uno di quei dolci che puoi solo amare!

Personalmente le crostate mi lasciano un senso di tenerezza e amore, sarà anche perché è la torta preferita di mio padre.

Ma è anche la sua composizione: una base croccante di pasta frolla, un dolce e soffice ripieno di crema pasticcera e sopra un’esplosione di colori e sapori che solo la frutta può dare.

E poi la crostata si può personalizzare a seconda dei gusti: puoi cambiare la frutta, la crema, la puoi farcire anche con la marmellata e puoi addirittura sbizzarrirti con la base, se ti va.

La crostata è una torta tipica della cucina italiana e si dice che sia uno dei dolci più antichi d’Italia, addirittura risalente all’età precristiana.

Questa crostata di frutta l’avevo preparata per il compleanno di mia mamma: una cena a sorpresa e 79 candeline da soffiare.

È stata così gradita che la voglio condivedere anche con voi, quindi ecco la ricetta della crostata alla frutta!

Stampa ricetta
Crostata alla frutta
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 15-20 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
torta
Ingredienti
per la frolla
per la crema pasticcera
per guarnire
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 15-20 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
torta
Ingredienti
per la frolla
per la crema pasticcera
per guarnire
Istruzioni
  1. Inserire nel mixer tutti gli ingredienti per la frolla e lavorarli fino ad ottenere una palla che andrà avvolta nella pellicola per alimenti e trasferita in frigorifero o in abbattitore per almeno 30 minuti.
  2. Trascorso il tempo di riposo stendere la frolla in una tortiera rivestita di carta forno. Bucherellare il fondo della crostata.
    Trascorso il tempo di riposo stendere la frolla in una tortiera rivestita di carta forno.    Bucherellare il fondo della crostata.
  3. Cuocere in forno ventilato a 180°C per 15-20 minuti (controllare la leggera doratura), poi lasciar raffreddare prima di sformare.
    Cuocere in forno ventilato a 180°C per 15-20 minuti (controllare la leggera doratura), poi lasciar raffreddare prima di sformare.
  4. Preparare la crema pasticcera lavorando in una casseruola lo zucchero, le uova, la farina e la vaniglia. Poi accendere il fuoco e aggiungere il latte a poco a poco mescolando con una frusta per evitare i grumi fino ad addensare la crema che andrà fatta raffreddare coperta con pellicola a contatto.
  5. Una volta raffreddata anche la crema, disporla sulla crostata livellando bene il composto.
  6. Guarnire con la frutta fresca a piacere, nel mio caso ho utilizzato mandarini, mirtilli e lamponi.
  7. Eccola pronta per l'assaggio 🙂
    Eccola pronta per l'assaggio :)
Recipe Notes

Ed ecco la nostra crostata di frutta pronta per essere gustata!

Fatemi sapere come l'avete guarnita.

Qui sotto vi lascio altre tre ricette di crostate:

Grazie per essere arrivati fin qui.

Se vi è piaciuta la ricetta, seguitemi sui miei canali social, mi trovate qui:
Facebook
Instagram
Twitter 

ed oggi anche su Youtube

Alla prossima ricetta 🙂

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *