Crepes con farina di castagne

crepes con farina di castagne

Le crepes con farina di castagne sono una versione un po’ diversa delle solite crespelle.

La farina di castagne è color nocciola e ha un sapore dolce.

È ricca di magnesio, potassio, zolfo, ferro e calcio ed è consigliatissima per chi pratica sport o è comunque soggetto a stress sia fisico che psicologico. Ecco dove guardare se siete interessati ad altri approfondimenti sulla castagna e le sue proprietà.

Per contrastare la dolcezza delle crepes di farina di castagne, ho utilizzato l’abbinamento radicchio e taleggio per farcirle.

Risultato? Un piacere per il palato indescrivibile!

Ma ovviamente ognuno è libero di utilizzare il ripieno che più gradisce.

Quindi, come riempire le crepes salate? Con i vostri abbinamenti preferiti, con fantasia e creatività.

Un piccolo aspetto da non sottovalutare: la preparazione delle crespelle con farina di castagne può essere fatta tranquillamente in anticipo per potersi godere la prima parte del pranzo o della cena in compagnia!

Stampa ricetta
Crepes con farina di castagne
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Sbattere uova, latte, sale ed incorporare le farine insieme al burro fuso.
  2. Passare in frigorifero e lasciar riposare la pastella per circa mezz'ora.
  3. Intanto lavare ed affettare il radicchio.
    Intanto lavare ed affettare il radicchio.
  4. Tritare lo scalogno e farlo appassire in due cucchiai d'olio a fiamma bassa.
  5. Aggiungere il radicchio insieme ad una grattugiata di noce moscata, un pizzico di zucchero, sale e pepe e cuocere per 10 minuti, poi lasciar intiepidire.
    Aggiungere il radicchio insieme ad una grattugiata di noce moscata, un pizzico di zucchero, sale e pepe e cuocere per 10 minuti, poi lasciar intiepidire.
  6. Una volta tiepido incorporare la ricotta e 120 gr. di taleggio amalgamando tutti gli ingredienti.
    Una volta tiepido incorporare la ricotta e 120 gr. di taleggio amalgamando tutti gli ingredienti.
  7. In una padella leggermente imburrata cuocere le crespelle un minuto per lato versando un mestolino di pastella e facendola roteare sul fondo della pentola per distribuirla in modo uniforme.
  8. Farcire le crepes con farina di castagne con il ripieno al radicchio.
    Farcire le crepes con farina di castagne con il ripieno al radicchio.
  9. Piegarle a portafoglio e adagiarle in una pirofila da forno leggermente unta d'olio extravergine d'oliva. Guarnirle con qualche foglia di salvia fresca, dei ciuffetti di burro, i cubetti di taleggio rimasti ed una spolverata di Grana Padano.
    Piegarle a portafoglio e adagiarle in una pirofila da forno leggermente unta d'olio extravergine d'oliva. Guarnirle con qualche foglia di salvia fresca, dei ciuffetti di burro, i cubetti di taleggio rimasti ed una spolverata di Grana Padano.
  10. Gratinare sotto il grill del forno per tre minuti e servire.
    Gratinare sotto il grill del forno per tre minuti e servire.
Recipe Notes

Et voilà, le nostre crespelle di farina di castagne sono pronte!

Come accennato ad inizio ricetta, è possibile preparare tutto nella teglia da forno e, intando che si gustano gli aperitivi, le nostre crepes gratineranno sotto il grill in attesa di essere servite.

Abbinamenti consigliati

Antipasto

Per iniziare il pasto vi propongo questi finger di pasta sfoglia con fonduta e crudo, leggeri ma che stuzzicano la fame.

Secondo

Dopo le crespelle un bel secondo importante: la guancia di manzo cotta a bassa temperatura accompagnata con del purè al pepe rosa, un piatto davvero straordinario!

Dolce

Concluderei con un dolce profumato e soffice: la torta al profumo di menta.

Vi è piaciuto il menù proposto? Non perdete allora l'ebook di Luciana In Cucina dedicato ai menù!

Alla prossima ricetta 🙂

Altro da Luciana In Cucina

  • 19
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *