Come fare il formaggio in casa

come fare il formaggio in casa

In questa ricetta vediamo come fare il formaggio in casa senza caglio.

Nello specifico, nella ricetta di oggi parleremo di un formaggio particolare: il formaggio allo yogurt!

Il risultato di questa ricetta sarà un formaggio spalmabile da utilizzare o al naturale, spalmato semplicemente sul pane o in moltissimi altri modi.

Si presta infatti ad essere assaporato sia come dolce, magari con un cucchiaino di miele o marmellata, ma anche in versione salata con le erbe aromatiche che preferite.

Fare il formaggio in casa è semplice grazie a questa ricetta: in questa versione io ho utilizzato il basilico, il timo e il peperoncino, un filo d’olio ed è fatta 🙂

Per fare questo formaggio in casa ho utilizzato questo apposito kit, molto comodo e di facile pulizia, così eviterete di sporcare tutta la cucina, davvero consigliato!

Tescoma Della Casa Set per Preparare Formaggi Cremosi, Plastica, Trasparente/Giallo

Price: EUR 23,90

4.7 su 5 stelle (3 customer reviews)

6 used & new available from EUR 21,10


Stampa ricetta
Come fare il formaggio in casa
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo Passivo 24 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo Passivo 24 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un mixer o con una frusta amalgamare bene lo yogurt, la panna e il sale.
    In un mixer o con una frusta amalgamare bene lo yogurt, la panna e il sale.
  2. Inserire il setaccio nella ciotola raccogli siero, rivestire l'interno con un canovaccio e fissarlo alla ciotola con l'anello.
    Inserire il setaccio nella ciotola raccogli siero, rivestire l'interno con un canovaccio e fissarlo alla ciotola con l'anello.
  3. Versare il composto di panna e yogurt nel canovaccio.
    Versare il composto di panna e yogurt nel canovaccio.
  4. Chiudere con il coperchio e lasciare a temperatura ambiente per 24 ore (il liquido in eccesso scolerà nella ciotola sottostante).
    Chiudere con il coperchio e lasciare a temperatura ambiente per 24 ore (il liquido in eccesso scolerà nella ciotola sottostante).
  5. Dopo 24 ore il siero sarà completamente sgocciolato.
    Dopo 24 ore il siero sarà completamente sgocciolato.
  6. Prelevare il setaccio con all'interno il formaggio.
    Prelevare il setaccio con all'interno il formaggio.
  7. Strizzarlo per sgocciolare eventuali residui di liquido e trasferirlo in un contenitore per la conservazione in frigor.
    Strizzarlo per sgocciolare eventuali residui di liquido e trasferirlo in un contenitore per la conservazione in frigor.
  8. Ecco pronto il formaggio spalmabile.
    Ecco pronto il formaggio spalmabile.
  9. E' possibile aromatizzarlo con le erbe preferite e poi servirlo con un filo d'olio extravergine d'oliva, una macinata di pepe e qualche fiocco di sale.
Recipe Notes

Grazie per essere arrivati fin qui!

Se vi è piaciuta la ricetta, condividetela sui vostri canali social preferiti e non dimenticate di iscrivervi alla Newsletter, ogni settimana contenuti esclusivi per tutti gli iscritti.

Abbinamenti consigliati

Primo

Dopo aver gustato il vostro formaggio fatto in casa, vi suggerisco questo risotto arredato al gorgonzola, avvolgente e delizioso.

Secondo

Come secondo piatto invece un tenerissimo petto di pollo cotto a bassa temperatura che ho accompagnato con questi cavolini di bruxelles caramellati.

Dolce

Per finire una mousse di avocado e cacao, un dessert light e salutare, ma davvero squisisto. Provare per credere!

Vi è piaciuto il menù proposto? Non perdete allora l'ebook di Luciana In Cucina dedicato ai menù!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *