Burger di verdure

Burger di verdure

Un burger di verdure molto colorato e molto gustoso, da servire al naturale con un semplice contorno oppure come il classico dei classici… nel panino farcito!

Grazie al mio sacchetto magico ho lessato le patate in soli quattro minuti; il resto delle verdure è stato cotto a parte e poi lavorato con il mixer (di cui non posso fare a meno per velocizzare le mie preparazioni) e, in pochi minuti, i miei burger vegetariani erano pronti per la cottura in padella.

Volendo, si possono cuocere anche in forno a 170°C, adagiandoli in teglia rivestita di carta forno e leggermente spruzzata di olio extravergine d’oliva. Dopo i primi 10 minuti vanno girati e poi si prosegue la cottura per altri 10 minuti.

Voi come li gusterete?

Stampa ricetta
Burger di verdure
Vi ricordo che è possibile modificare in automatico le quantità degli ingredienti della ricetta semplicemente variando il numero di porzioni utilizzando le freccette accanto al numero
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lessare le patate con il sacchetto magico oppure in acqua bollente, poi sbucciarle. Lessare anche gli edamame per un paio di minuti in acqua bollente poi scolarli, privarli della pellicina e tenere da parte.
  2. Tagliare a dadini le carote e le zucchine e tritare la cipolla e l'aglio. Scottare tutto in poco olio extravergine d'oliva per 10-15 minuti. Salare.
    Tagliare a dadini le carote e le zucchine e tritare la cipolla e l'aglio.  Scottare tutto in poco olio extravergine d'oliva per 10-15 minuti. Salare.
  3. Inserire tutte le verdure nel mixer e frullare aggiungendo l'uovo, il formaggio e le foglie di basilico. Unire il pangrattato poco alla volta fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani.
    Inserire tutte le verdure nel mixer e frullare aggiungendo l'uovo, il formaggio e le foglie di basilico. Unire il pangrattato poco alla volta fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani.
  4. Prelevare una cucchiaiata di composto, formare una pallina, appiattirla e ripassarla nel pangrattato.
  5. Friggere in olio extravergine d'oliva poi asciugare su carta da cucina.
    Friggere in olio extravergine d'oliva poi asciugare su carta da cucina.
  6. Servire con il contorno preferito oppure inserendo il burger nel panino insieme ad una foglia di insalata, una fetta di pomodoro, della senape e/o maionese e qualche edamame tenuto da parte.
    Servire con il contorno preferito oppure inserendo il burger nel panino insieme ad una foglia di insalata, una fetta di pomodoro, della senape e/o maionese e qualche edamame tenuto da parte.
Recipe Notes

Pur non essendo vegetariana, ogni tanto mi piace preparare ricette vegetariane.

Qui sotto vi lascio altri deliziosi esempi:

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.
Basta cliccare “mi piace” e potrai commentare, restare aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account Youtube,  InstagramPinterest e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Altro da Luciana In Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *