Asparagi al forno

asparagi al forno

Ecco un modo diverso di presentare gli asparagi al forno.

Gli asparagi sono una verdura molto salutare e gustosa che spesso viene presentata nel modo classico: con uova in camicia e burro versato con Parmigiano grattugiato.

Anche io solitamente li preparo in questo modo e sono davvero buonissimi, ma sperimentare nuove ricette è sempre un gran piacere, specialmente per il palato!

In questa occasione ho voluto “vestirli a festa” pensando di proporli come antipasto e, grazie al gran sapore regalato dal prosciutto crudo, il sale può anche andare in vacanza, dando un risultato eccellente senza aggiungere altri sapori.

Una bella ricetta primaverile, gustosa e sfiziosa e, a proposito di ricette primaverili, ho realizzato una raccolta di queste ultime in un libro che potete trovare sia in cartaceo che in e-book su Amazon, intitolato Le mie ricette di primavera.

Come vi dicevo, questi asparagi li ho pensati come antipasto, ma a seconda delle dosi, potete anche gustarveli come piatto principale.

Ma prima di tutto dobbiamo prepararli! Ecco quindi la ricetta di questi asparagi con pasta brisèe al forno.

Stampa ricetta
Asparagi al forno
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Lessare al vapore gli asparagi per 10 minuti. Tagliare a striscioline larghe circa 2 cm. il foglio di pasta brisèe.
  2. Avvolgere ogni asparago in metà della fetta di prosciutto crudo.
    Avvolgere ogni asparago in metà della fetta di prosciutto crudo.
  3. Poi avvolgerlo con la striscia di brisèe.
    Poi avvolgerlo con la striscia di brisèe.
  4. Adagiarli in una pirofila ricoperta di carta forno, cospargerli con dadini di mozzarella e fiocchi di burro.
    Adagiarli in una pirofila ricoperta di carta forno, cospargerli con dadini di mozzarella e fiocchi di burro.
  5. Unire foglie di timo fresco, un filo d'olio extravergine d'oliva e cuocere a 220°C per 8-10 minuti.
  6. Servire con ancora qualche fogliolina di timo fresco e aggiustare di sale, se occorre (essendoci il prosciutto crudo il sapore non dovrebbe mancare).
    Servire con ancora qualche fogliolina di timo fresco e aggiustare di sale, se occorre (essendoci il prosciutto crudo il sapore non dovrebbe mancare).
Recipe Notes

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguire il mio blog venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook.

Vi aspetto!

Qui invece potete trovare i miei canali YoutubeInstagram e Twitter.
Un modo semplice per tenervi sempre aggiornati  sulle nuove ricette.

Alla prossima ricetta!

Le mie ricette di primaveraLo sapevate?

Il mio libro "Le mie ricette di primavera" è ora disponibile sia in versione cartacea che ebook su Amazon!

Altro da Luciana In Cucina

ACCEDI AI CONTENUTI RISERVATI AGLI ISCRITTI E RICEVI OGNI SETTIMANA VIA EMAIL I MIGLIORI SEGRETI PER MIGLIORARE LA TUA CUCINA E TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO PER VIVERE BENE!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.