Peperoni farciti alla piemontese

16 0

Questa meravigliosa entrée risveglia in me ricordi bellissimi: quando ero piccola, andavamo tutti gli anni a trovare i cugini a Torino e la mitica Ginetta, insieme al suo Guido e con la zia Lina, ci accoglievano con un sontuoso banchetto pieno di ogni ben di Dio, ricchissimo di antipasti e assaggini che in Piemonte abbondano (secondo me hanno inventato loro il finger food), era sempre una festa per noi tutti e, ancora oggi (anche se a “qualcuno” i peperoni non piacciono), rimane sempre un piacere rivedersi e trascorrere qualche ora tutti insieme.

 

Stampa ricetta
Peperoni farciti alla piemontese
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Prendere dei peperoni belli sodi, lavarli e cuocerli in forno a 250°C per circa 30 minuti girandoli di tanto in tanto per cuocerli da tutti i lati, oppure utilizzare un barbeque. Io utilizzo il piatto crisp del microonde per 25 minuti, girandoli 2-3 volte.
    Prendere dei peperoni belli sodi, lavarli e cuocerli in forno a 250°C per circa 30 minuti girandoli di tanto in tanto per cuocerli da tutti i lati, oppure utilizzare un barbeque. Io utilizzo il piatto crisp del microonde per 25 minuti, girandoli 2-3 volte.
  2. Terminata la cottura metterli in un sacchetto per alimenti oppure in un sacchetto di carta del pane fino al raffreddamento. In questo modo potremo sbucciarli in un attimo e senza fatica.
    Terminata la cottura metterli in un sacchetto per alimenti oppure in un sacchetto di carta del pane fino al raffreddamento. In questo modo potremo sbucciarli in un attimo e senza fatica.
  3. Tagliarli a falde e adagiarli su un tagliere.
    Tagliarli a falde e adagiarli su un tagliere.
  4. A parte cuocere 2 uova per circa 10-12 minuti (dipende dalla grandezza) in acqua bollente. Sgusciarle e frullarle insieme al tonno, al prezzemolo, al sale e all'olio extravergine d'oliva.
    A parte cuocere 2 uova per circa 10-12 minuti (dipende dalla grandezza) in acqua bollente. Sgusciarle e frullarle insieme al tonno, al prezzemolo, al sale  e all'olio extravergine d'oliva.
  5. Regolatevi con l'olio, la farcitura deve essere morbida ma non troppo.
    Regolatevi con l'olio, la farcitura deve essere morbida ma non troppo.
  6. Con il composto ottenuto farcire le falde dei peperoni e, delicatamente, arrotolarle per ottenere dei fagottini. Riporli in frigorifero ed estrarli 10 minuti prima del servizio.
    Con il composto ottenuto farcire le falde dei peperoni e, delicatamente, arrotolarle per ottenere dei fagottini. Riporli in frigorifero ed estrarli  10 minuti prima del servizio.
  7. Accomodarli sul piatto con una spruzzata di sale rosa, un filo d'olio extravergine e una piccola decorazione a piacere.
    Accomodarli sul piatto con una spruzzata di sale rosa, un filo d'olio extravergine e una piccola decorazione a piacere.
Recipe Notes

Piatto equilibrato per la nostra salute poichè ha un basso Indice Glicemico.

L'Indice Glicemico misura la capacità di liberare una certa quantità di glucosio dopo la digestione o, in termini ancora più semplici, indica in quale proporzione lo zucchero dell'alimento passa nel sangue.

2 pensieri su “Peperoni farciti alla piemontese

Ogni vostro parere è ben accetto!