Pasta con calamari, gamberi e verdure dell’orto

9 0

Avendo un orticello a disposizione, in questa stagione si ha la fortuna di poter disporre di alimenti freschi, sicuramente biologici e davvero saporiti.  Oggi ho raccolto delle mini zucchine e tanto basilico, così ho pensato ad un abbinamento terra – mare con tanto profumo: facendo un pesto velocissimo da versare sulla pasta calda.

Provatelo anche voi e poi mi direte…

 

Stampa ricetta
Pasta con calamari, gamberi e verdure dell'orto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulire le verdure ed affettarle. Pulire poi i calamari e tagliarli a rondelle.
    Pulire le verdure ed affettarle. Pulire poi i calamari e tagliarli a rondelle.
  2. In una padella mettere aglio, olio, peperoncino giallo (ved. nota), e la parte verde del cipollotto affettata sottilmente e rosolare per un minuto.
    In una padella mettere aglio, olio, peperoncino giallo (ved. nota), e la parte verde del cipollotto affettata sottilmente e rosolare per un minuto.
  3. Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili.
    Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili.
  4. Ora curcuma e pepe nero (la piperina rende la curcumina, mille volte più biodisponibile per la nostra salute).
    Ora curcuma e pepe nero (la piperina rende la curcumina, mille volte più biodisponibile per la nostra salute).
  5. Quindi i pomodorini tagliati in quattro parti e, dopo 5 minuti
    Quindi i pomodorini tagliati in quattro parti e, dopo 5 minuti
  6. Le rondelle di calamaro
    Le rondelle di calamaro
  7. Ed i fiori di zucchina puliti e divisi in 3 o 4 parti.
    Ed i fiori di zucchina puliti e divisi in 3 o 4 parti.
  8. In ultimo, per lasciarli quasi crudi, inseriamo i gamberi e spegniamo.
    In ultimo, per lasciarli quasi crudi, inseriamo i gamberi e spegniamo.
  9. A parte lessiamo la pasta e, appena pronta, la saltiamo velocemente nel sugo.
     A parte lessiamo la pasta e, appena pronta, la saltiamo velocemente nel sugo.
  10. Per poi servirla accompagnandola con un'abbondante cucchiaiata di pesto appena fatto (per la ricetta guardate le note) : tutti i doni della terra in questa giornata!
    Per poi servirla accompagnandola con un'abbondante cucchiaiata di pesto appena fatto (per la ricetta guardate le note) : tutti i doni della terra in questa giornata!
  11. Eccolo qui il nostro "piattino di pasta" del giorno.
    Eccolo qui il nostro "piattino di pasta" del giorno.
  12. Buona degustazione!
Recipe Notes

Cumari 1:
Capsicum Chiniense. Questo è il nome scientifico del peperoncino utilizzato in questa ricetta. Nasce da una pianta ad alberello alta da 40 a 55 cm. che produce frutti di colore giallo – biancastro sferici con un diametro di circa un centimetro.  Peperoncino molto piccante che proviene dal Brasile.

Per il pesto espresso cliccare qui

Ogni vostro parere è ben accetto!