Le “Costine”

14 1

Il piatto succulento per eccellenza, una vera squisitezza e, tra poco, sarà il piatto di stagione!

La cottura a bassa temperatura o CBT esalta il sapore del cibo.

La cottura a bassa temperatura prevede di cuocere per ore e a temperature controllate il cibo inserito in appositi sacchetti sottovuoto.

Tecnica vecchia di 2 secoli scoperta dal conte Rumford, da metà anni 70 del 1900 è stata introdotta prima nell’industria alimentare, poi studiata e resa nota da molti chef stellati, per approdare infine, negli ultimi 15 anni, tra i fornelli delle nostre case.

 

 

Stampa ricetta
Le "Costine"
Cucina Americana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 4,5 ore
Porzioni
persona
Cucina Americana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 4,5 ore
Porzioni
persona
Istruzioni
  1. Pulire la striscia di costolette di maiale ed asciugare bene.
    Pulire la striscia di costolette di maiale ed asciugare bene.
  2. Miscelare il fumo liquido con lo sciroppo d'acero e pennellare la carne da ambo i lati.
    Miscelare il fumo liquido con lo sciroppo d'acero e pennellare la carne da ambo i lati.
  3. Inserire la carne nel sacchetto per la cottura a bassa temperatura sotto vuoto.
    Inserire la carne nel sacchetto per la cottura a bassa temperatura sotto vuoto.
  4. Immergere il sacchetto con la carne nella teglia piena d'acqua, coprire ed inserire in FRESCO con la funzione "cottura lenta a bassa temperatura" ed impostare 4 ore a 75°C.
    Immergere il sacchetto con la carne nella teglia piena d'acqua, coprire ed inserire in FRESCO con la funzione "cottura lenta a bassa temperatura" ed impostare 4 ore a 75°C.
  5. Chi non avesse l'abbattitore di temperatura FRESCO può utilizzare il forno avvicinandosi il più possibile alla temperatura indicata, vanno bene anche 85°C. L'importante è cuocere la carne immersa con il suo sacchetto in acqua, lasciandovela per diverse ore.
    Chi non avesse l'abbattitore di temperatura FRESCO può utilizzare il forno avvicinandosi il più possibile alla temperatura indicata, vanno bene anche 85°C.   L'importante è cuocere la carne immersa con il suo sacchetto in acqua, lasciandovela per diverse ore.
  6. Una volta terminata la cottura, togliere la carne dalla busta ed asciugarla dal liquido rilasciato in cottura.
    Una volta terminata la cottura, togliere la carne dalla busta ed asciugarla dal liquido rilasciato in cottura.
  7. Preparare tutte le spezie in una ciotola e mischiarle bene. Prendere la carne, pennellarla nuovamente con il mix di sciroppo d'acero e fumo liquido, dopodichè spolverizzarle con le spezie e profumare il tutto.
    Preparare tutte le spezie in una ciotola e mischiarle bene.
Prendere la carne, pennellarla nuovamente con il mix di sciroppo d'acero e fumo liquido, dopodichè spolverizzarle con le spezie e profumare il tutto.
  8. Passare sulla griglia caldissima giusto il tempo per abbrustolirla (circa 5 minuti). Sono sufficienti 5 minuti in forno a 200°C.
    Passare sulla griglia caldissima giusto il tempo per abbrustolirla (circa 5 minuti).
Sono sufficienti 5 minuti in forno a 200°C.
  9. Ecco il risultato: costine profumatissime, morbidissime e squisitissime.
    Ecco il risultato: costine profumatissime, morbidissime e squisitissime.
  10. Provatele e fatemi sapere se vi sono piaciute. Buon appetito!
    Provatele e fatemi sapere se vi sono piaciute. Buon appetito!
Recipe Notes

Con l'abbattitore si possono fare molte cose diverse, tra cui cuocere a bassa temperatura.

Ti piacerebbe conoscerlo meglio? oppure vederlo direttamente in funzione ?
Se sei interessato scrivimi una mail 
all' indirizzo lucianaincucina@lucianaincucina.it  e sarò felice di poter rispondere a tutte le tue domande. 
 
Porta l'abbattitore a casa tua e cambia il tuo modo di conservare i cibi, per la tua salute e per quella della tua famiglia.
 "Fresco" come appena fatto!
 
Averlo è semplicissimo!!
Chiedimi come...
Ti aspetto!
 Un abbraccio
Luciana

1 pensiero su “Le “Costine”

  1. la brace utilizzata per l’ultima rifinitura conferisce quello straordinario sapore che solo la legna regala alla carne …. e se siete amanti del genere sentirete l’acquolina in bocca al solo pensiero.

Ogni vostro parere è ben accetto!