Grissini torchon

7 0

E’ difficile che succeda ma, a volte, la necessità di rinfrescare il lievito madre incombe e magari non abbiamo abbastanza tempo a disposizione per fare il pane.

Così entra in gioco questo “trucchetto” che ci permette di utilizzare fino a 300 grammi di lievito madre avanzato dal rinfresco: in meno di due ore avremo a disposizione degli splendidi grissini che, volendo, potremo realizzare anche con il lievito di birra.

Stampa ricetta
Grissini torchon
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Nell'impastatrice inserire il lievito madre.
    Nell'impastatrice inserire il lievito madre.
  2. Aggiungere prima l'acqua.
    Aggiungere prima l'acqua.
  3. Poi l'olio extravergine d'oliva.
    Poi l'olio extravergine d'oliva.
  4. Il cucchiaino di miele.
    Il cucchiaino di miele.
  5. Infine il sale e la farina ed impastare qualche minuto, fino ad incordatura dell'impasto.
    Infine il sale e la farina ed impastare qualche minuto, fino ad incordatura dell'impasto.
  6. Formare una palla e metterla al coperto a riposare per una ventina di minuti.
    Formare una palla e metterla al coperto a riposare per una ventina di minuti.
  7. Trascorso il tempo di riposo, scoprire l'impasto.
    Trascorso il tempo di riposo, scoprire l'impasto.
  8. Stenderlo con il matterello in una sfoglia sottile.
    Stenderlo con il matterello in una sfoglia sottile.
  9. Ricavare tante strisce larghe 1 cm. con il taglia pasta.
    Ricavare tante strisce larghe 1 cm. con il taglia pasta.
  10. Accoppiarle due a due torcendole tra loro e adagiarle in una teglia ricoperta di carta da forno.
    Accoppiarle due a due torcendole tra loro e adagiarle in una teglia ricoperta di carta da forno.
  11. Ecco i grissini torchon pronti per la cottura.
    Ecco i grissini torchon pronti per la cottura.
  12. Cuocerli in forno a 180°C per circa 20 minuti.
    Cuocerli in forno a 180°C per circa 20 minuti.
  13. Lasciarli raffreddare.
    Lasciarli raffreddare.
  14. Ed ora gustateli!
    Ed ora gustateli!
  15. Durano alcuni giorni... forse 🙂
    Durano alcuni giorni... forse :)
Recipe Notes

E' possibile evitare di far riposare l'impasto, la differenza non si noterà ma, se abbiamo quei venti minuti in più, l'impasto ci ringrazierà regalandoci ancora più fragranza.

Ogni vostro parere è ben accetto!