Asparagi di primavera…

15 0

In questo periodo ci sono delle splendide verdure, come ad esempio gli asparagi ( i famosi “pulisci reni”), ricchissimi di ferro, vitamine del gruppo “B”, diuretici, con tanti minerali che ci fanno bene come fosforo, potassio, magnesio, rame, zinco, iodio, ecc…

Ci sono diversi modi per cucinare e gustare gli asparagi… questo è il nostro preferito…

n.b.: Gli asparagi hanno un Indice Glicemico di 15, la quantità di burro utilizzata è esigua, il Parmigiano è concesso, così come l’uovo. Quindi direi che è decisamente un piatto da “Prepariamoci per l’estate”!

 

 

Stampa ricetta
Asparagi di primavera...
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulire gli asparagi togliendo la parte finale del gambo e sciacquarli.
    Pulire gli asparagi togliendo la parte finale del gambo e sciacquarli.
  2. Portare a bollore in una pentola dai bordi alti l'acqua salata, adagiarvi gli asparagi e cuocerli a fiamma moderata per circa 5-7 minuti. Io li cuocio a vapore in pentola a pressione calcolando 7 minuti dal sibilo.
    Portare a bollore in una pentola dai bordi alti l'acqua salata, adagiarvi gli asparagi e cuocerli a fiamma moderata per circa 5-7 minuti.
Io li cuocio a vapore in pentola a pressione calcolando 7 minuti dal sibilo.
  3. Una volta cotti adagiarli sul piatto di servizio.
    Una volta cotti adagiarli sul piatto di servizio.
  4. Nel frattempo sciogliere la noce di burro in un pentolino.
    Nel frattempo sciogliere la noce di burro in un pentolino.
  5. A parte cuocere un uovo alla volta in acqua bollente "non salata" con l'aceto, creando un vortice con il cucchiaio prima di aprire l'uovo e adagiarlo delicatamente nell'acqua. La cottura richiederà circa un paio di minuti.
    A parte cuocere un uovo alla volta in acqua bollente "non salata" con l'aceto, creando un vortice con il cucchiaio prima di aprire l'uovo e adagiarlo delicatamente nell'acqua. La cottura richiederà circa un paio di minuti.
  6. Dopodichè, con l'aiuto di una schiumarola recuperare l'uovo ed appoggiarlo su carta assorbente per togliergli l'acqua in eccesso.
    Dopodichè, con l'aiuto di una schiumarola recuperare l'uovo ed appoggiarlo su carta assorbente per togliergli l'acqua in eccesso.
  7. Appoggiare l'uovo sopra gli asparagi insieme al Parmigiano grattugiato ed al burro sciolto.
    Appoggiare l'uovo sopra gli asparagi insieme al Parmigiano grattugiato ed al burro sciolto.
  8. Buona degustazione!
    Buona degustazione!
Recipe Notes

Chi soffre di cistiti, calcoli, reumatismi articolari e  chi ha problemi di gotta, deve fare attenzione a cucinare troppo spesso gli asparagi.

p.s.: Potete provare anche la versione "Asparagi bianchi".

Ogni vostro parere è ben accetto!